...

Saranno oltre cento i giovani atleti, provenienti da tutta la regione, i protagonisti del Campionato Regionale di Scherma a squadre Under 14. Presenti ben 32 squadre rappresentative dei club marchigiani che si contenderanno il titolo regionale nelle rispettive categorie di Fioretto e Spada.


...

Dopo una parentesi durata un mese per lo svolgimento dell’attività individuale, torna di scena il campionato a squadre maschile con la 4a giornata del girone di andata. Tre turni di fila daranno un volto alla classifica prima della chiusura di fine anno che stabilirà i campioni d’inverno.



...

Buon pareggio in serie B (2-2) in quel di Fano contro l’Eta Beta. I padroni di casa marcano il territorio segnando l’1-0, ma Campolucci riesce a espugnarlo firmando prima il pareggio poi il sorpasso, tutto in appena trenta secondi. Fine primo tempo sul 2-2.



...

Terminato il corso di difesa personale gratuito integrato con approfondimenti giuridici in tema di legittima difesa con la consegna degli attestati a tutti i partecipanti. Una iniziativa curata dall’Associazione Ludi e Victoria” che ha riscosso particolare apprezzamento soprattuto (ma non solo) tra le donne.




...

die Senigallia, raccoglie il testimone di Fabio Luna, per anni alla guida del Coni Point di Ancona prima di ricoprire la massima carica del Comitato olimpico regionale Il primo impegno la Festa dello Sport di Ancona. Ubaldi: “Il mio sarà un mandato in continuità con l’esperienza di Luna”


...

Nei giorni scorsi è stata formalizzata la nomina a delegato CONI per la provincia di Ancona dell’Ing. Domenico Ubaldi, presidente della Consulta dello Sport del Comune di Senigallia.



Vivere Senigallia
Ricevi le notizie su Whatsapp
Scopri come su http://vivere.biz/VSwhatsapp e non perderai più nessuna notizia importante....
Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...

...

La terza edizione di “Storie di Scherma”, il tradizionale appuntamento con i personaggi che hanno fatto grande la Scherma italiana nel mondo, quest’anno ha avuto come protagonista Paolo Pizzo, il campione del Mondo 2017 di Spada che ha raccontato, di fronte a un pubblico attento e fortemente coinvolto, l a dura battaglia vinta contro la malattia che lo ha colpito a soli 13 anni, il rapporto con le sue radici e i numerosi successi sportivi ottenuti in tutto il mondo.





...

Ormai giunto alla terza edizione “Storie di Scherma”, il tradizionale appuntamento con i personaggi che hanno fatto grande la Scherma italiana nel mondo, quest’anno ospiterà Paolo Pizzo, il campione del Mondo 2017 di Spada che racconterà la sua vita e le sue vittorie.




...

Duecento chilometri con un dislivello di 8000 metri in 33 ore. Sono i numeri dell’ impresa dell’ultramaratoneta senigalliese Tommaso Conz che ha portato a termine una delle gare più note in Europa: Per le Vie di San Francesco svoltasi il 27 ottobre scorso conquistando il secondo posto.


...

En plain della società Quadrifoglio di Porto Recanati al torneo regionale di 5a categoria che si è svolto domenica scorsa al Centro Olimpico. Individuale maschile (Massimo Svampa) e femminile (Stefania Lozzi), doppio maschile (Svampa/Marinelli) sono state tutte appannaggio dei colori portorecanatesi nel primo torneo di entry-level della stagione valevole per la propria classifica personale.






...

Prosegue il momento difficile della MyCicero Senigallia che nella terza giornata del campionato di serie B femminile di basket, ottiene un’altra sonora sconfitta (28-54).


...

Ormai giunto alla terza edizione “Storie di Scherma”, il tradizionale appuntamento con i personaggi che hanno fatto grande la Scherma italiana nel mondo, quest’anno ospiterà Paolo Pizzo, il campione del Mondo 2017 di Spada che racconterà la sua vita e le sue vittorie.


...

Cambia il terreno di gioco, ma il copione e il risultato finale restano gli stessi: come la scorsa settimana nella trasferta di Ancona contro la Dorica, il Ciarnin deve accontentarsi del pareggio anche con il Palombina, un 1-1 che sta stretto agli uomini di Ravoni per quanto visto in campo.