...

La Procura di Ancona torna ad indagare su Asur. Accertamenti in corso su spese e appalti pilotati. E sono già partiti i primi avvisi di garanzia, dove spicca quello del numero uno dell’azienda sanitaria unica regionale, il direttore generale Alessandro Marini, e del sindaco di Castelplanio Fabio Badiali.




...

“Abuso d’ufficio, turbativa d’asta, concorso in corruzione e traffico di influenze illecite. Sono accuse molto gravi quelle che gli inquirenti muovono a carico dei vertici dell’Azienda Sanitaria Unica Marchigiana e dell’ex consigliere regionale del PD Fabio Badiali, oggi Sindaco di Castelplanio, e per la gravità di tali accuse chiediamo che il presidente, nonché assessore alla sanità, Ceriscioli si prenda la responsabilità politica di aver nominato uomini di sua fiducia come Alessandro Marini e che valuti l’azzeramento delle alte cariche della sanità regionale”.



...

Concluse le audizioni sul Piano socio-sanitario 2019-2021. Tra i soggetti incontrati dalla Commissione "Sanità" nelle ultime giornate della fase di ascolto anche le tre Autorità indipendenti. Mercoledì ha presentato le proprie osservazioni il Corecom, mentre giovedì mattina è stata la volta del Garante dei diritti e della Commissione regionale Pari Opportunità.




...

Sembra strano che solo ora, dopo due anni che segnaliamo la situazione disastrosa del nostro Ospedale, il presidente della IV Commissione Regionale Sanità Fabrizio Volpini e i Sindacati si dicano preoccupati per le condizioni in cui versa la sanità e il collasso sanitario sopraggiunto con l’arrivo dell'estate.



...

Nelle ultime due settimane il Consigliere Volpini è uscito sui mezzi d’informazione con due allarmi-sanità: uno sulla situazione del Servizio di Oncologia dell’Ospedale di Senigallia e l’altro sulla situazione del personale infermieristico ed OO.SS dell’Area Vasta 2. Dalle parole decise e dagli intenti forti, potremmo pensare che il Consigliere Volpini sia un Consigliere di opposizione all’attuale maggioranza che governa le Marche.


Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...
Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...

...

Come ogni anno, dal 15 giugno al 15 settembre, a Senigallia sarà attivo il Servizio di Assistenza Medica domiciliare e ambulatoriale rivolto ai turisti che trascorreranno le vacanze sulla “Spiaggia di velluto”, organizzato dall’Area Vasta n.2, Distretto di Senigallia.


...

In relazione alle dichiarazioni del Presidente Ceriscioli circa il taglio sul costo del personale dell’ Area Vasta 2 apparse sulla stampa il 31.05 .2019 vogliamo ribadire che ad oggi il taglio previsto per l’ Area Vasta 2 ammonta a 4.415.420 euro come previsto nell’ allegato 8 della determina della Direzione Generale ASUR n 78 del 20 febbraio 2019.



...

Il neo-direttore dell'Area Vasta 2, dott. Milco Coacci, ha dato le dimissioni. Ufficialmente per motivi personali, anche se dalle note inviate dai sindacati si può supporre che in realtà le dimissioni siano legate alla situazione disastrosa in cui versa l'A.V. 2. con un buco in bilancio di circa 40 milioni di euro.




...

“La questione dell’Area Vasta 2 è sotto costante monitoraggio e verrà risolta in tempi brevissimi”. Lo ha assicurato il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, nel corso dell’incontro di giovedì mattina con il sindaco di Senigallia e presidente di Anci Marche Maurizio Mangialardi e il sindaco di Jesi Massimo Bacci che hanno segnalato sia le criticità che le possibili soluzioni da condividere insieme.



...

“Facendo riferimento a quanto apparso in data odierna sulla stampa locale, la Direzione Generale dell’Asur comunica quanto segue: La rimodulazione e riorganizzazione dei Servizi Sanitari dell’Area Vasta 2 tra i mesi di giugno e di settembre è prassi programmatoria di ogni periodo estivo.



...

A seguito dell'incontro tenutosi martedì 28 maggio presso la Direzione Generale ASUR, sulla base delle proposte pervenute dall'area Vasta 2, si è disposto di procedere alla proroga per oltre 300 dipendenti a tempo determinato in scadenza il 15 giugno, tra cui 139 infermieri, 92 Operatori Socio sanitari e 22 Dirigenti medici.



...

La UIL FPL dell’Area Vasta n.2 ancora un volta ha la necessità di fare chiarezza, al di là delle promesse lette dai cittadini sugli organi di stampa, sulla questione dello stato dell’arte della Sanità dell’Area Vasta n.2 in riferimento anche alla questione della mancata programmazione in riferimento alle politiche di assunzioni del personale, finalizzata non solo per garantire le ferie estive anno 2019 del medesimo, ma soprattutto per garantire i Servizi Socio Sanitari dell’Area Vasta 2 ai cittadini.



...

Presso la radiologia di Senigallia (AV2) è stata installata la nuova TAC che, unitamente alla Risonanza Magnetica, ha permesso la realizzazione di un polo diagnostico avanzato,  con un notevole miglioramento delle prestazioni in termini di qualità delle immagini, la riduzione dei tempi di esecuzione degli esami e l’incremento della sicurezza per pazienti ed operatori sanitari.


...

Il COMUNE DI SENIGALLIA con l’ORDINANZA N. 138 DEL 29 MARZO 2019 – ORDINA E IMPEDISCE A TUTTI I CTTADINI LA SEPOLTURA NELLE TOMBE IPOGEE invitando nel contempo la ditta appaltante e, diciamo noi, anche le Ditte di Pompe Funebri, al rispetto di queste direttive. Il Comune di Senigallia non sa, o non dice o fa finta di non sapere che le Tombe cimiteriali Ipogee nei 3 Cimiteri di Senigallia (Maggiore delle Grazie, Roncitelli e Montignano) sono l’80% del totale, molte addirittura perpetue perché risalenti anche a 100 anni fa.




...

In Toscana l’assunzione di laureati in medicina ancora privi di specializzazione, da formare e assumere con contratti libero professionali «formazione lavoro», sono tra le soluzioni individuate dalla Regione per i pronto soccorso che, anche in Toscana, sono in affanno per «grave sofferenza di organico, sia per i medici sia per gli infermieri»


...

Continuano ad arrivare segnalazioni sul disastro sanitario in atto a Senigallia, ed ora allargato in tutte le Marche, nonostante le dichiarazioni anestetizzanti dei politici che nulla hanno di reale ma che invece si scontrano con il disagio, la disorganizzazione e l’assenza di servizi sanitari in atto.


...

L’Organizzazione Sindacale della UIL FPL ancora una volta è costretta a prendere atto della politica sanitaria operata dalla direzione dall’Azienda Sanitaria Unica Regionale e dall‘Area Vasta 2 in riferimento al costante perdurare della grave carenza organica degli Operatori Sanitari e più precisamente Medici, Infermieri professionali, Operatori Socio Sanitari che operano nelle varie Strutture e Presidi Ospedalieri dell’Area Vasta 2 e che garantiscono l’assistenza ai cittadini e i LEA (Livelli Minimi Assistenziali) nella Provincia Anconetana.


...

Giovedì una nonnina di 102 anni non ha trovato posto NELLE MARCHE (capite, in tutte le Marche!!) per una ecografia addominale, il primo disponibile era nel 2020. Venerdì la Regione corre subito ai ripari e, miracolo Pasquale, trova il posto a Settembre. Ma scherziamo? Ad un paziente di 102 anni trovi il posto dopo 6 mesi? Certo è ben augurante di lunga vita, ma disastrosamente riconducibile ad una pezza che è peggiore del buco.



...

L’Ortopedia Manfredi di Senigallia anche nel 2019 ha confermato l’iniziativa di donare attrezzature per l’ospedale cittadino, integrando le strumentazioni dell’Unità Operativa di Medicina Riabilitativa e Fisiatria.