...

Siamo davanti all’ennesima uscita scomposta del Consigliere Campanile che forse ha parecchio tempo libero e si diverte a scrivere parole prive di senso.
Il sottoscritto, con tutta l' Amministrazione Comunale, a partire dal Sindaco, è quotidianamente a contatto con i cittadini per ascoltarli e condividere le soluzioni alle problematiche.


...

Sì, l’Assessore Cameruccio c’è. Ci voleva una sollecitazione pubblica per farlo uscire dal consueto silenzio che avvolge il suo assessorato. Peccato che l’occasione non è stata colta per dire alla cittadinanza su che cosa stia lavorando ma si è limitata ad un risentimento ingiustificato.


...

La recente notizia del finanziamento di 7,5 ml che in parte è destinato al recupero del patrimonio edilizio del Comune e alle residenze agevolate ha avuto anche il merito di riscoprire che a Senigallia è in Giunta l’Assessore Cameruccio, assessore all’Urbanistica e alle Frazioni. A nove mesi dall’insediamento l’Ass. Cameruccio rimane una incognita: pochissimi interventi pubblici e su aspetti marginali, nessuna proposta presentata in Commissione o Consiglio, nessun progetto (anche futuribile) in discussione. Niente.





...

Dopo dieci anni passati in Consiglio comunale, gli ultimi cinque da presidente dell’assise cittadina, il consigliere di minoranza Romano si sveglia dal torpore. Svegliatosi di soprassalto, si ricorda che per la Cittadella dello Sport (ovvero la gestione della piscina delle Saline, del pattinodromo “Francesco Stefanelli”, della pista di atletica e dei campi da tennis) era stato presentato un progetto di finanza.



...

Peggiora ancor di più una situazione già problematica da tempo: di fronte all’impennata nei problemi di salute mentale e di disturbi dell’apprendimento tra bambini e adolescenti durante il lockdown, le strutture pubbliche in Area Vasta 2 sono entrate in grave difficoltà, in particolare nei distretti di Fabriano, Jesi e Senigallia.


...

Esattamente un anno fa, il centrosinistra regionale subiva una sconfitta elettorale che per la prima volta portava al governo della Regione Marche una coalizione di destra-destra. Una sconfitta inequivocabile nei numeri, ma frutto di un quadro ampiamente compromesso, dove la destra ha saputo strumentalizzare in maniera demagogica i problemi, sventolando una bacchtta magica che oggi sembra svanita nel nulla. 



...

“Non è iniziato nel migliore dei modi l’anno scolastico di tanti studenti marchigiani. Anzi, per alcuni non è iniziato affatto visto che in ben 17 comuni dell’intero territorio regionale, l’azienda Tundo, aggiudicataria dell’appalto per il servizio di trasporto scolastico per cinque dei dieci lotti messi a bando dalla Regione, mercoledì scorso non ha effettuato il servizio previsto, creando forti disagi ai ragazzi e alle loro famiglie”.


...

Il PD senigalliese, dopo aver letto le ultime dichiarazioni apparse su stampa online e cartacea nelle ultime due settimane, ritiene doverosamente di portare in evidenza all'opinione pubblica alcuni argomenti per fare quella chiarezza tanto richiamata dallo stesso Consiglio di Amministrazione dimissionario.


...

“Il Comune di Ostra Vetere non ha più una guida politica. Sindaco e Giunta sono assenti da tempo. C’è più di qualcosa, che non va.” A dirlo sono i Consiglieri del gruppo 'Autonomia per Ostra Vetere' alla luce delle problematiche emerse dal dialogo con numerosi cittadini di Ostra Vetere, nonché dalla visione dell'evidente stato di abbandono in cui versa il Comune e il suo territorio.


...

“Siamo particolarmente soddisfatti che il consiglio regionale abbia approvato all’unanimità la nostra mozione sulla carenza degli insegnanti di sostegno nelle scuole di ogni ordine e grado delle Marche. Si tratta infatti di un problema annoso, venutosi ad amplificare durante l’emergenza sanitaria, che rischia di mettere in discussione il diritto allo studio di molti ragazzi”.


...

Poco fa ci è giunta una segnalazione davvero interessante. Una signora, attraverso il gruppo facebook “Sei di Senigallia se…”, chiede il motivo per cui all'inizio dell'anno scolastico la mensa apre sempre dopo dieci giorni. La signora scrive: “A volte apre una settimana dopo, a volte dieci giorni dopo. Perché non può iniziare il giorno successivo a quello dell'inizio della scuola?” Chiede giustamente e in maniera del tutto educata, specificando di non voler fare polemica, quali siano le ragioni tecniche per cui questo non è possibile.




...

Se l’arte di arrampicarsi sugli specchi, fosse disciplina olimpica, la minoranza castelleonese sarebbe sempre sul podio. Se tra i ruoli della minoranza c’è quello di informare i cittadini, occorre farlo con cognizione di causa e non con illazioni: “circola voce”..., le cose vanno dette quando si ha certezza di ciò che si dice e nel rispetto della privacy, in merito alla mia affermazione sui vaccinati, ho riportato cose vissute in prima persona e non per sentito dire.


...

Voglio dire: cosa c’era di sbagliato nel modo di fare politica di una volta? Magari si finisce per decidere che è meglio adesso, però chissà che non fosse tutto da buttare.
Per partire da un punto, vogliamo estrapolare quattro o cinque valori irrinunciabili e necessari, che secondo noi devono appartenere al bagaglio personale di chi si vuole impegnare in politica?


...

È forse per la vicinanza con le serate estive del Festival Ventimilarighesottoimari che le dimissioni dei Consiglieri della Fondazione di Senigallia sembrano tingersi di giallo man mano che la matassa di srotola.


...

Il Sindaco Massimo Olivetti ha ricevuto il Governatore del Distretto Rotary 2090 (Abruzzo, Marche, Molise, Umbria) Gioacchino Minelli in visita al Rotary Club Senigallia con la moglie Lisa Ruhe, accompagnato dall’Assistente Gianna Prapotnich, da Mario Massacesi, Presidente del Rotary Club Senigallia e da una delegazione di soci rotariani e rotaractiani.



...

Poco fa ho mandato un’interrogazione rivolta al Sindaco per sapere quali siano le intenzioni in merito al progetto Erap di costruzione di case popolari sull’area ex asilo delle Mimose. Come tutti sanno, quel luogo è in una condizione di forte degrado e il finanziamento ottenuto dall’Erap, di oltre tre milioni di euro, permetterebbe di riqualificare l’area e di rispondere all’esigenza abitativa di molte famiglie, dando così una soluzione a ben due problemi.


...

Archiviare senza alcun reale motivo l’opportunità di ricorrere a uno strumento come lo smart working appartiene a una visione vecchia e miope, troppo legata al superficiale stereotipo dove il dipendente pubblico è irrimediabilmente sinonimo di fannullone.



...

La rete politica PER le Persone e la Comunità – presidente Nicola Campanile, segretario Giuseppe Irace – ha definito la lista per il Consiglio comunale di Napoli e le liste per le dieci Municipalità. Gli elettori troveranno i candidati PER “schierati” in rigoroso ordine alfabetico. PER, esperienza politica che ha esordito alle scorso Regionali, correrà il 3-4 ottobre nella coalizione a sostegno del candidato sindaco Gaetano Manfredi. Liste e candidati di PER saranno presenti anche a Benevento, Caserta, Salerno e Battipaglia.


...

Dopo aver aspettato per quasi 2 settimane, invano, la convocazione di una conferenza dei capigruppo, non possiamo aspettare oltre. La Fondazione Città di Senigallia ha necessità di tornare immediatamente operativa, e per farlo bisogna che il Presidente del Consiglio Comunale convochi un consiglio comunale straordinario con la nomina del nuovo cda all’ordine del giorno.


...

“La promozione a pieni voti della sanità marchigiana da parte del ministero della Salute, che vede la nostra regione collocarsi al quinto posto a livello nazionale nei livelli essenziali di assistenziali pre Covid, significa una cosa molto chiara e inequivocabile:



...

Prendiamo atto delle dimissioni del Consiglio di Amministrazione della Fondazione “Città di Senigallia”. Come prevedibile, tale decisione ha suscitato forti reazioni nell’opinione pubblica e nelle forze politiche e anche noi, come lista Vola Senigallia, non coinvolta con le precedenti amministrazioni, ci siamo interrogati, tanto più, avendo al nostro interno uno dei membri del Cda dimissionario.