...

Nelle Marche bisogna suggellare un patto per una grande alleanza per l'equità generazionale, lo sviluppo sostenibile e l’ambiente. La nostra generazione è la prima a sperimentare il rapido aumento delle temperature in tutto il mondo e probabilmente l'ultima che effettivamente possa combattere l'imminente crisi climatica globale, bisogna lanciare un’alleanza per il clima che deve agire subito e l’azione deve essere rapida e decisa.


...

Oltre il 70% delle aziende anconetane oggetto dell’indagine condotta dalla CNA Nazionale e calata nel territorio locale nella fase emergenziale hanno sospeso completamente l’attività e il restante 29,4% di coloro che ha lavorato l’ha fatto con consegna a domicilio (6,7%) e a seguito della comunicazione al Prefetto (4,9%). Infine il 17,8% di loro non ha mai smesso di lavorare.



...

OASI non ci sta. Gli Operatori Associati Spiagge Italiane di Confartigianato di Ancona – Pesaro e Urbino ritengono che l’ultimo documento Inail contenente le proposte di linee guida Covid 19 per gli stabilimenti balneari, abbia mero valore consuntivo, e chiedono alle Regioni di farsi convalidare dal Governo i protocolli sanitari già discussi, condivisi e approvati.






...

Un detto popolare recita testualmente: "Una risata salverà il mondo", ed effettivamente, in tempi grami proprio come quelli attuali, satira ed umorismo possono risultare degli ottimi adiuvanti per non appiattire l'umore su livelli cronicamente ridotti.


...

Le scrivo per manifestarle la mia più sincera preoccupazione per quanto sta accadendo ad alcuni imprenditori balneari della nostra Regione. Con l’ultimo DPCM del 10 aprile 2020 e con l'ultimo Decreto del Presidente della Regione Marche n. 99 del 16 aprile 2020, sono stati autorizzati per gli stabilimenti balneari i lavori di manutenzione, ma non quelli di ristrutturazione.




...

“Quello della ristorazione è di certo tra i settori più colpiti dalle misure di contenimento dovute all’emergenza del Codiv-19: dall'inizio dell'anno queste imprese hanno già perso 12 miliardi di euro e, a fine anno, la perdita stimata sarà di circa 21 miliardi di euro. Sono a rischio 50.000 imprese tra bar, ristoranti, catering, intrattenimento, stabilimenti balneari, con ricadute preoccupanti per l'occupazione che rischia di perdere 300.000 lavoratori e lavoratrici.






...

"Metti il tuo cuore nel cuore delle Marche" è il titolo della raccolta fondi lanciata da Anci Marche da destinare ai comuni delle Marche a integrazione del fondo stanziato dal Governo per i buoni spesa per le vecchie e nuove fragilità. Rispetto alla quota parte già stanziata di 400 milioni, alle Marche spettano 9,35 milioni per questa prima emergenza.



...

Prendendo spunto dalla richiesta di due giorni fa del Presidente ANCI Marche, Maurizio Mangialardi (Sindaco di Senigallia), in merito al pagamento delle pensioni tramite mezzi mobili in alcune località sprovviste di sportelli postali, il Presidente dell’Associazione pensionati C.I.A. Agricoltori Italiani della provincia di Ancona, Marco Giardini, ha inviato una mail al Presidente ANCI, per condividere la proposta (qualora tecnicamente fattibile), richiamando l’attenzione di Poste Italiane e Prefettura anche su altre necessità.


...

Durante il discorso alla Camera di mercoledì 25 marzo, il Premier Conte ha risposto alla lettera che un'infermiera fanese in servizio all'Ospedale di Senigallia gli ha scritto qualche giorno fa su Facebook, in cui descriveva la situazione di emergenza attuale vista con gli occhi di chi la vive in prima linea e in cui diceva di non volere i 100 euro di premio perché il suo lavoro vale molto di più.


...

Continuano i controlli serrati dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ancona, anche in ossequio alle direttive impartite dal locale Prefetto, volti a far rispettare le disposizioni governative per il contrasto ed il contenimento del diffondersi del virus COVID-19. Nel corso dei servizi di lunedì, che hanno visto dispiegati in provincia oltre 200 Carabinieri, sono state controllate 743 persone e 452 esercizi.



...

Partiamo da cento: cento firme. Un numero simbolico, che indica un’urgenza. Siamo una parte di quel mondo di non garantiti che la quarantena da coronavirus ha lasciato chiusi in casa senza un reddito o con il rischio di perderlo a breve.




...

Il presidente della Regione Luca Ceriscioli ha firmato venerdì 20 l’ordinanza n. 11 che, facendo seguito all'ordinanza n.10 firmata giovedì 19, aggiunge che gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande situati nei parcheggi attrezzati per tir rimangono aperte solo per gli autotrasportatori di merci, anche se situati al di fuori delle autostrade e delle superstrade.



...

A partire da giovedì mattina Asur dà il via a un servizio automatico di sorveglianza per raggiungere con maggiore sistematicità e precisione le persone che si trovano in quarantena nel proprio domicilio (perché sono contatti stretti di un caso confermato di coronavirus o perché sono rientrati da un viaggio a rischio), per aiutare nella verifica quotidiana delle condizioni di salute.




...

Nella mattinata di mercoledì gli agenti della Squadra Volante in servizio al Commissariato di Polizia di Senigallia, transitando in zona stazione FS, hanno notato un furgone con a bordo due soggetti. Gli agenti hanno rilevato che il conducente si era voltato guardando verso i poliziotti i quali dunque hanno deciso di raggiungere il furgone e intimare l’alt.



...

Passaggio di consegne all’interno dell’apparato di casa PD. Con buona pace delle primarie, i piddini regionali, sotto l’occhio vigile di Andrea Orlando, hanno scelto il Sindaco di Senigallia quale candidato governatore delle Marche al posto di Ceriscioli.