...

Arresti e denunce connesse ad episodi di spaccio di stupefacenti nell'area dei Giardini Morandi hanno spinto la Polizia di Senigallia, coordinata dal vice questore aggiunto Agostino Licari, a predisporre un intervento ancor più deciso da parte del personale del Commissariato che ha controllato decine di persone sia fra soggetti con precedenti per spaccio di stupefacenti che fra i potenziali acquirenti.






...

Un consiglio di classe straordinario tra docenti, dirigente scolastico e Comune di Senigallia per trovare una soluzione alla problematica emersa in una classe di una scuola media senigalliese dove venerdì mattina i genitori non hanno mandato i propri figli a scuola per la presenza in classe di un bambino disabile con problemi comportamentali e particolarmente violento.





Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...
Vivere Senigallia
I regali di Vivere Senigallia
Scopri i regali della redazione per i lettori di Vivere Senigallia su:...


...

Terremoto politico in Regione, con il presidente della commissione regionale sanità Fabrizio Volpini che lascia le deleghe alla sanità conferitegli dal presidente Ceriscioli. Un ruolo, quello ricoperto da Volpini, negli ultimi mesi decisamente "anomalo " e "ibrido" che avrebbe impedito allo stesso Volpini di svolgere pienamente le sue funzioni.


...

Martedì mattina, una task force dei Carabinieri di Senigallia, coordinata dal maggiore Cleto Bucci, è tornata al campus scolastico di Via d’Aquino per nuovi controlli antidroga. Tre pattuglie e due unità cinofile di Pesaro con i carabinieri a quattro zampe “Anita” e “Yago” hanno controllato l’ingresso dei ragazzi a scuola, allo scopo di prevenire l’uso di sostanze stupefacenti.













...

I carabinieri della Compagnia di Senigallia, agli ordini del maggiore Cleto Bucci, hanno arrestato quattro giovani, un 22enne senegalese, un 21enne ghanese e un 21 gambiano, tutti residenti ad Ancona, un 18enne nigeriano residente a Morro d’Alba, tutti studenti, per il reato di rissa aggravata. Un quinto, 17enne marocchino residente a Senigallia, è stato denunciato a piede libero per lo stesso reato.


...

Giovedì mattina i Carabinieri della Compagnia di Senigallia hanno dato esecuzione ad una ordinanza di misure cautelari personali firmata dal G.I.P. del Tribunale di Ancona, nei confronti di due brasiliani, un transessuale 38enne residente a Montemarciano e un 24enne residente ad Ancona, responsabili del reato di concorso in rapina aggravata e lesioni personali.