...

"Le dichiarazioni del Sindaco Mangialardi sulla scissione renziana non ci interessano. Anche perché questo governo Conte-Monti-bis rappresenta un atto di tradimento nei confronti della volontà popolare, che non avrebbe voluto un Esecutivo di sinistra a guida PD-M5S, dato pure il cambiamento del quadro politico nazionale dopo il voto europeo e le tante elezioni comunali e regionali, che hanno complessivamente e radicalmente modificato l'assetto e le percentuali dei partiti."


...

“Fratelli d’Italia sta dalla parte dei cittadini, cogliendo anche l’invito comitato, e si muove a difesa della città e del territorio dell’Unione. Non ci fidiamo di Mangialardi, di Memè, del PD e di tutto quello che sta accadendo attorno ad una vicenda che, a nostro parere, ma anche da quanto emerge dagli atti, ancora presenta più ombre che luci. Ecco perché abbiamo presentato, in queste ore, quattro mozioni per chiedere al Comune di Senigallia e all’Unione dei Comuni un chiaro e preciso impegno politico ed istituzionale per la città e per il territorio vallivo.”



...

“Visto che, ad oggi, il Sindaco Maurizio Mangialardi non ha accolto favorevolmente la nostra proposta, e quella del Comitato e del suo legale Avv. Corrado Canafoglia, a produrre ed esibire la lettera, con cui egli avrebbe chiesto chiesto alla società Eco Demolizioni di ritirare e rinunciare alla pratica finalizzata alla realizzazione dell’impianto di gestione di rifiuti a Cesano di Senigallia, Fratelli d’Italia coglie l’occasione di renderla pubblica e renderne edotta la cittadinanza.”


...

"La Eco Demolizioni srl ha chiesto alla provincia l'archiviazione della 'pratica' e di questo ne prendiamo atto, tenendo presente, però, che la sua rinuncia a proseguire è la diretta conseguenza di un civile, ma deciso pressing dei cittadini, in particolare quelli di Cesano, del Comitato appena costituitosi, e del loro legale avv. Corrado Canafoglia, e di Fratelli d'Italia, che per primi hanno creato le condizioni perché si aprisse l'offensiva nei confronti di un progetto, di cui l'Amministrazione comunale era a conoscenza da dicembre 2018, facendo finta di non conoscerne i contenuti e gli elaborati.


...

Lunedì 9 settembre, anche Fratelli d’Italia di Senigallia sarà a Roma a manifestare il proprio dissenso al nascente Governo Conte-bis. Il Consigliere Capogruppo dell’Unione Massimo Bello, Responsabile regionale e provinciale del Dipartimento ‘Enti Locali’ di FdI, rappresenterà Senigallia e le Valli Misa-Nevola insieme alle centinaia e centinaia di suoi colleghi di partito provenienti da ogni angolo delle Marche.


...

“Il Vice Sindaco Maurizio Memè, giovedì sera, alla fine dell’Assemblea pubblica, mi ha detto, con velato tono di minaccia, che se gli avessi dato ancora del bugiardo, mi avrebbe querelato. Io, ovviamente, gli ho detto di procedere pure, visto che su quanto ho scritto nei miei comunicati alla stampa sulla vicenda dell’impianto dei rifiuti di Cesano, non è mai apparso questo termine. A Memè ho detto pure che le minacce non mi piacciono. Altrimenti in tribunale ce lo porto”.


...

“Nella seduta del Consiglio di mercoledì pomeriggio, il Vice Sindaco ha fatto una ricostruzione confusa e del tutto parziale della ‘pratica’ relativa alla domanda di Eco Demolizioni srl, finalizzata alla realizzazione, a Cesano di Senigallia, di un impianto di gestione di rifiuti urbani e speciali non pericolosi, e il Sindaco invece ha minimizzato il problema con una pantomima da circo, pensando che basti stracciare un pezzo di carta per fermare la domanda di una società privata. Davvero grottesco, poi, affermare che di questa pratica non sapessero nulla!”


...

Martedì sera, gruppo di cittadini di Cesano ha voluto incontrare gli esponenti di Fratelli d'Italia di Senigallia - Massimo Bello, Consigliere dell'Unione dei Comuni e Responsabile del Dipartimento provinciale e regionale "Enti Locali" FdI, e Marcello Liverani, membro dell'Assemblea Nazionale FdI - dopo che i Consiglieri del partito di Giorgia Meloni, Massimo Bello e Davide Da Ros, hanno presentato, primi su tutti, due interrogazioni rivolte al Presidente dell'Unione e al Sindaco di Senigallia, Maurizio Mangialardi, sulla vicenda dell'impianto di gestione e smaltimento dei rifiuti urbani e speciali non pericolosi, che la Società Eco Demolizioni vorrebbe realizzare proprio a Cesano di Senigallia.


...

“Vi sono cittadini preoccupati dopo che hanno appreso, in questi giorni, dalla stampa locale, che potrebbe nascere un impianto di gestione di rifiuti urbani e speciali non pericolosi sopra un’area nella zona di Cesano di Senigallia. Ecco perché riteniamo opportuno, ma anche urgente che la questione venga chiarita subito sia nel Consiglio comunale di Senigallia che nel Consiglio dell’unione dei Comuni”.


...

La città di Senigallia è un nodo politico e strategico fondamentale per il ruolo che riveste nella provincia di Ancona e in tutta la regione Marche. Il partito di Giorgia Meloni, a Senigallia, è da tempo al lavoro perché si possa ottenere e trovare una sintesi leale e paritaria con gli alleati naturali di centrodestra, non escludendo affatto l’inclusione anche di liste o movimenti civici, quali valori aggiunti alla coalizione alternativa alla sinistra e al PD.


Vivere Senigallia
Ricevi le notizie su Whatsapp
Scopri come su http://vivere.biz/VSwhatsapp e non perderai più nessuna notizia importante....
Vivere Senigallia
Ricevi le notizie su Whatsapp
Scopri come su http://vivere.biz/VSwhatsapp e non perderai più nessuna notizia importante....


...

Anche Senigallia ha partecipato all'Assemblea Nazionale di Fratelli d'Italia, tenutasi a Roma giovedì scorso, alla Camera dei Deputati, alla presenza di Giorgia Meloni e dei massimi vertici del partito. Massimo Bello, Responsabile regionale Marche e provinciale Ancona del Dipartimento “Enti Locali e Unione europea”, e Marcello Liverani, componente dell'Assemblea Nazionale, hanno preso parte alla riunione rappresentando le Marche insieme ad altri colleghi, tra cui il Coordinatore regionale Carlo Ciccioli, il deputato Francesco Acquaroli e il Consigliere regionale Elena Leonardi.


...

Ennesimo incidente stradale al Ciarnin. Questa volta accaduto sul lungomare e fortunatamente senza gravi conseguenze. Questo è l'ultimo evento capitato in una zona di Senigallia, il Ciarnin, completamente dimenticata dalla Amministrazione Mangialardi, nel quale esistono seri e preoccupanti problemi di viabilità.


...

Riqualificazione Bianchelli e area circostante: Fratelli d’Italia di Senigallia prende posizione e in maniera netta ed esplicita fa i complimenti a chi ha progettato il tutto, finalmente un’opera degna di questo nome, ovviamente presentata dal privato, quindi ben studiata e ben calibrata, di sicuro questa non rimarrà una “incompiuta” come invece lo sono tutte le opere “pensate” dalla politica.




...

L’argomento è sicuramente “stucchevole”, ma a Senigallia, purtroppo, è sempre di moda essendo un problema che il Sindaco Mangialardi, e a seguire tutta la Giunta, proprio non vogliono risolvere, e il motivo lo conosciamo bene. Senigallia continua ad essere invasa dai Vu Cumprà in spiaggia e i parcheggiatori abusivi nei parcheggi, oltre a tutti quelli che ti trovi fuori dai supermercati e in giro per il centro.


...

L'ammissione dei danneggiati, quali “parti civili”', al processo sui fatti dell'alluvione, che colpì Senigallia a maggio 2014, è un risultato, seppur parziale, che ha e deve avere un peso significativo nell'intera vicenda, che ha coinvolto tutta la nostra comunità.



...

Parliamoci chiaro, Fratelli d’Italia è la vera sorpresa di queste Elezioni Europee. Il partito è cresciuto su tutto il territorio nazionale, passando dal 4,35% del 4 marzo 2018, al 6,46%, ossia un aumento del 47%, ed è l’unico risultato che non era stato previsto dai sondaggi. Addirittura qualcuno dubitava che Giorgia Meloni potesse superare il 4%, la soglia minima per avere una rappresentanza nel Parlamento Europeo.





...

Nel panorama politico provinciale legato alle elezioni dei Comuni del 26 maggio, il Partito di Giorgia Meloni della Provincia di Ancona, pur non presentando in alcun paese proprie liste, trattandosi in tutti i casi di competizioni tra liste civiche, ha comunque sempre scelto e dato indicazioni in merito a quale lista civica possa rispondere maggiormente alla propria sensibilità politica, amministrativa e di governo del territorio.


...

L'on. Roberta ANGELILLI nelle Marche. La candidata di Fratelli d'Italia, già Vice Presidente del Parlamento europeo, alle elezioni europee del prossimo 26 maggio, è stata la protagonista, nei giorni scorsi, di un intenso tour elettorale in tutta la regione. Roberta ANGELILLI, insieme al suo Staff, ha fatto tappa in tante realtà marchigiane: dalla provincia di Pesaro-Urbino a quella di Ascoli Piceno, passando in quella di Ancona, di Macerata e di Fermo. Da Pesaro a Fano, da San Costanzo a San Lorenzo in Campo; Tolentino, Sarnano, Camerino, San Benedetto del Tronto e tante altre ancora.


...

Che il problema delle strade e dei marciapiedi dissestati sia generale nel nostro Paese è vero, ma è anche vero che i cittadini guardano alla loro città, alle loro vie e strade, quelle che regolarmente fanno quasi tutti i giorni.


...

La prima Conferenza programmatica del territorio di Fratelli d'Italia si è svolta domenica a Senigallia nella sala riunioni del Centro Sociale Saline alla presenza dei quadri dirigenti e dei coordinatori del partito di Giorgia Meloni. Un forum di idee, proposte e progetti per presentare le proprie linee programmatiche e quelle linee guida per la rinascita del territorio locale e provinciale, ma anche per l'azione politica di un partito in continua crescita.


...

Fratelli d'Italia si è riorganizzata e lancia la sua “sfida politica e programmatica” nel territorio di Senigallia, delle Valli Misa-Nevola e in tutta la provincia per mettere in campo idee, azioni e proposte di qualità, ma anche per allargare la base del consenso e della partecipazione di quanti siano interessati e vogliano sostenere il progetto politico, culturale, identitario e sovranista di Giorgia Meloni per l'Italia, per le Marche e per Senigallia.


...

Prima di parlare del rendiconto bisogna rinnovare tutte le perplessità, inascoltate, circa il metodo con cui è illustrato il documento. Data la sua valenza, si ritiene che affrontare le complesse tematiche in un solo passaggio in commissione, basandoci solo sul cartaceo prodotto e senza la relazione dei sindaci revisori, non sia sufficiente, e neanche corretto, per esprimere delle osservazioni circostanziate.



...

Un'accoglienza straordinaria di pubblico e una platea interessata hanno fatto da cornice, mercoledì scorso, agli interventi del Prof. On. Alessandro Meluzzi e dell'Avv. Marco Valeri Verni, ospiti e relatori del convegno organizzato dal coordinamento comunale del partito di Giorgia Meloni di Senigallia. Gli argomenti trattati sono stati di attualità: droga e mafia nigeriana.



...

Fratelli d'Italia di Senigallia e delle Valli Misa e Nevola si è riorganizzata e lancia la sua “sfida politica e programmatica” nel territorio locale, provinciale e regionale per mettere in campo idee, azioni e proposte di qualità, ma anche per allargare la base del consenso e della partecipazione di quanti siano interessati e vogliano sostenere il progetto politico, culturale, identitario e sovranista di Giorgia Meloni per l'Italia, per le Marche e per Senigallia.



...

Fratelli d'Italia di Senigallia e delle Valli Misa e Nevola si è riorganizzata e lancia la sua “sfida politica e programmatica” per mettere in campo tutte le azioni possibili per presentare non solo proposte di qualità, ma anche per allargare la base del consenso e della partecipazione di quanti siano interessati al progetto politico, culturale, identitario e sovranista di Giorgia Meloni: prima l'Italia!