...

Il Museo Nori De’ Nobili della Città di Trecastelli aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio 2021. Per l’occasione, nel pomeriggio di sabato 25 e domenica 26 settembre 2021, dalle 17 alle 19.30, ci sarà la possibilità di effettuare un percorso che partirà dal Museo e terminerà nel cuore del Centro Storico della municipalità di Ripe.


...

Che cos’è successo nella notte tra il 12 e il 13 Agosto 1462 nei pressi del Cesano? Nella lotta oscura tra Sigismondo Pandolfo Malatesta e Federico da Montefeltro è sorto un autentico vincitore all’alba del nuovo giorno? Che cos’è la “rotta de Senegaglia”?


...

Domenica 26 settembre 2021alle ore 17, presso la Biblioteca Comunale “Luca Orciari” di Marzocca avverrà la premiazione del concorso per racconti brevi “Amore e Dintorni” I edizione, ideato dalla dott.ssa Margherita Angeletti e dedicato alla giornalista e scrittrice bolognese Michela Turra, recentemente scomparsa.


...

Venerdì 24 alle ore 21,15, presso la Rotonda a Mare, terzo ed ultimo appuntamento della prima edizione di Aliquid Historia Dignum (manifestazione organizzata dall’Associazione Angelica Catalani con il patrocinio della Regione Marche e del Comune di Senigallia) con la relazione del Prof. Pablo de la Cruz DIAZ MARTINEZ, storico spagnolo, docente di Storia Antica presso l’Università di Salamanca (Spagna).



...

All’interno dell’accordo di cooperazionee di mobilità transnazionaleper la realizzazione del progetto “We are connected bytheatre –we are connected by art”,in questi giorni sono ospitidell’Istituto Comprensivo Corinaldo docentie studentiprovenienti da Varsavia, che per l’occasione sono accompagnati dal dirigente scolastico dellascuolapolaccaBogdan Dufaj.



...

Il 19 settembre 1821 Luigi Mercantini nasce a Ripatransone, ben 200 anni fa. E la nostra città di Senigallia ha un’importante legame con Mercantini, tanto da avergli dedicato una via e la nostra Scuola, la secondaria di I grado dell’Istituto Comprensivo “Giacomelli” sin dal 1969.







...

Al termine di una tre-giorni lunga quanto coinvolgente, visto che alla Rotonda a mare si sono visti cittadini e cittadine, studenti della scuola superiore e universitari, cultori, studiosi e archivisti, è tempo per l’Associazione di Storia Contemporanea di tracciare un bilancio.


...

Poco dopo l’insediamento, l’Amministrazione Fanesi ha partecipato ad un bando per l’adeguamento sismico della Scuola dell’Infanzia “Biancaneve”, presentando un progetto (già disponibile in Comune), che è stato finanziato, con decreto ufficiale, nell’ottobre 2020.




...

L’attesa è finita. Concluso il V Convegno di studi sul viaggio, è ora di calarsi nella storia di Senigallia, una città affascinante, dalla storia ricchissima: ponte tra est e ovest, sede di una secolare fiera Franca, la città adriatica è stata attraversata da radicali trasformazioni in età Contemporanea, a partire dall’arrivo degli ideali giacobini e rivoluzionari alla fine del Settecento.


...

Venerdì 10 settembre, alle ore 18.00, inizia la tre-giorni di storia presso la Rotonda promossa con la presentazione del “Piccolo dizionario della grande trasformazione digitale”, a cura dell’ingegner Pieraugusto Pozzi (Aras Edizioni, 2021, pp. 205), un libro originale che ricostruisce, attraverso 26 capitoli, quanto la società contemporanea sia stata trasformata dal digitale: l’insieme degli effetti prodotti dalla innovazione continua e pervasiva delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione nella società viene indagata in maniera lineare e chiara, dando conto delle diverse realtà, da Google agli algoritmi, che hanno profondamente modificato la nostra esistenza.








...

In seguito al terremoto che colpisce Senigallia nel 1930, la famiglia Campitelli, originaria di Jesi, spinta da nuove prospettive di lavoro, decide di trasferire la loro impresa edile in questa città. E il giovane Coriolano (Jesi 1903 – Roma 1968), che aveva già manifestato una certa attitudine verso le arti plastiche, segue la decisione di famiglia.



...

Sabato 4 settembre 2021, presso la Biblioteca Comunale “Luca Orciari” di Marzocca alle ore 17 si terrà la cerimonia di premiazione, presentata da Mauro Pierfederici, dei quattro racconti finalisti del Concorso “SENAGALACTICA – Dove stiamo volando?” giunto alla sua quinta edizione.


...

Dopo Pesaro farà tappa anche a Senigallia, presso la Galleria Expo-Ex, l'esposizione artistica del pittore fiorentino Massimo Gozzi. La mostra personale di Gozzi, classe '46, che sarà inaugurata venerdì 10 settembre e rimarrà aperta al pubblico fino a lunedì 20 settembre, porterà a Senigallia la tradizione artistica impressionista e post-impressionista dell'en plein air rivista in chiave contemporanea.


...

È uscita la scorsa settimana come e-book e arriva nelle librerie nel prossimo weekend. La storia di Senigallia degli ultimi 225 anni (in pratica dall’arrivo di Napoleone all’attuale sindaco Massimo Olivetti), scritta da Marco Severini, esce in questa prima settimana di settembre in un elegante volume edito da Il lavoro editoriale e già nel titolo “Senigallia. Storia di una città e delle sue trasformazioni 1797-2021” (pp. 582) rivela i passaggi salienti della lunga trattazione: una storia non solo politica e amministrativa, ma riletta attraverso le trasformazioni civili, urbanistiche, culturali, socio-economiche, sportive e altro ancora.


...

Il Museo Nori De’ Nobili della Città di Trecastelli nella giornata del 4 settembre 2021 ospita l’appuntamento conclusivo del FESTIVAL “ARTE e MUSICA”, promosso dalla Società Innovative Multiservice e patrocinato dal Comune di Trecastelli. In occasione di questa ultima tappa, gli Artisti della Scuola di Musica Bettino Padovano – Associazione Musicale Harmonia proporranno un’esibizione alla scoperta di alcune delle opere più rappresentative dal Settecento al primo Novecento, in un percorso itinerante condotto, questa volta, dalla melodia e dall’armonia di arpa e violino.





...

Silvio Galimberti (1869 – 1956), artista romano di formazione accademica, ricercato pittore di chiese, esperto decoratore nonché ottimo ritrattista, nel 1919 si trasferisce temporaneamente a Senigallia per eseguire alcuni lavori nel Duomo (i due grandi quadri dell’abside) e nella Cappella della B. Vergine del Soccorso nella vicina Ostra.