...

Ripartire dal territorio, questo il titolo dell’assemblea elettiva CNA di zona che ha eletto i due nuovi presidente. Carlo Schiaroli, titolare della Pikta Studio di Senigallia è il nuovo presidente della città, insieme al suo vice Daniele Canu, titolare del Bar Ghinelli guideranno la nuova presidenza.



...

Il Mestiere “Impianti” di CNA Territoriale di Ancona ha rinnovato la sua presidenza. Martedì 20 aprile la categoria si è riunita online per un importante seminario sulla corretta compilazione delle dichiarazioni di conformità e di rispondenza, le responsabilità, le normative di riferimento, differenze e campi di applicazione, e con l'occasione ha nominato il suo nuovo gruppo dirigente.



...

Mercoledì è stato presentato alle Associazione di Categoria e ai sindacati le principali linee di intervento del bilancio del Comune di Corinaldo. I proventi derivanti dalla discarica permettono insieme a tutte le altre entrate correnti di fare numerosi interventi. Un Comune che investe per le imprese, le famiglie, per la sicurezza del territorio ma rilanciando anche con l’incremento di servizi per la comunità.


...

Come noto il Summer Jamboree nasce a Senigallia per una splendida intuizione di un gruppo di appassionati locali e che negli anni è cresciuto grazie alla passione di chi l’ha imbastito e delle diverse Amministrazioni Comunali di Senigallia che negli anni ci hanno creduto fino in fondo, a dispetto degli scettici e dell'incalzante pressione di altri luoghi balneari pronti ad accaparrarsi l’evento.


...

La CNA Territoriale di Ancona chiede alla Regione di intervenire in maniera chirurgica nei comuni in zona sud e nell’entroterra, dove sono emersi i casi che preoccupano, evitando il lockdown generalizzato a tutto il territorio provinciale.


...

Ottima notizia dalla Regione Marche per le nostre imprese e per i Confidi, che vedono rifinanziato il Fondo emergenza Covid-19 per sostenere la liquidità delle imprese a seguito della pandemia. Un fondo di circa 22 milioni che consente ai Confidi, soggetti gestori, di proseguire nella loro attività di concessione diretta di credito o di abbattimento dei costi per i prestiti bancari.