...

Quando siamo stati costretti a chiudere per la seconda volta, ad ottobre e giustamente per far ridurre al minimo gli spostamenti delle persone, da subito abbiamo pensato che la riapertura, in qualsiasi data fosse avvenuta, sarebbe dovuta coincidere con una grande festa di ringraziamento per il nostro pubblico, segno di un affetto tangibile per chi tiene così tanto a noi.  E’ quasi un atto dovuto! Ecco in poche parole il perché di questa tre giorni di film a sorpresa e gratis per tutti,  dopo mesi di chiusura per nulla facili.