...

Durante la seduta dell'ultimo Consiglio comunale 28 novembre 2018 si è discussa la delibera relativa alla variazione di bilancio (l'ultima variazione consentita dalla legge entro il termine del 30 novembre 2018) e rispetto ai movimenti in entrata e in uscita del bilancio comunale, abbiamo notato interessanti modifiche sulle quali abbiamo espresso i nostri giudizi di cui riassumiamo i diversi contenuti.



...

Le risposte del Sindaco e della sua maggioranza alle dichiarazioni che abbiamo fatto sulla nota dell'Amministrazione comunale di Corinaldo del 30 novembre 2018 rispetto all'ipotesi di fusione con Corinaldo, meritano una replica doverosa e quanto mai opportuna. Il Sindaco parla di “comunicati allarmistici e infondati”.


...

L'articolo apparso in data 30 novembre su l'Altro giornale, in cui viene presentata la fusione tra i Comuni di Corinaldo e Castelleone di Suasa come una procedura già avviata e da concretizzarsi a breve, ci obbliga ad una replica che faccia chiarezza sulla nostra posizione, ancor più alla luce della scia di comunicati allarmistici e infondati che si sono susseguiti in poche ore sull’argomento.




...

La notizia apparsa sulla stampa con la quale una nota dell’Amministrazione comunale di Corinaldo comunica che i Sindaci di Corinaldo e Castelleone di Suasa hanno incaricato il Segretario comunale di redigere uno studio dei fattibilità giuridico-tecnico-economico per realizzare la fusione dei due enti, ci impone alcune riflessioni come cittadini e soprattutto come Amministratori comunali.



...

I “ragazzi del 1958” di Castelleone di Suasa si sono ritrovati per festeggiare insieme i 60 anni. In un clima di allegria e ricordi che oramai sono custoditi gelosamente in reconditi cassetti della memoria ma che al primo stimolo si riversano fuori come un fiume in piena e generano risate incontenibili e qualche velo per chi ha lasciato anzi tempo la compagnia, ma sarà sempre membro di questo gruppo.



...

Domenica 4 novembre, l’Amministrazione Comunale di Castelleone di Suasa, in collaborazione con la locale Associazione Combattenti e Reduci e la partecipazione della locale Associazione Mutilati e Invalidi del Lavoro, commemora l’Anniversario della Vittoria della Grande Guerra, terminata il 4 Novembre 1918, dopo tre anni ininterrotti di conflitto.


Vivere Senigallia
I regali di Vivere Senigallia
Scopri i regali della redazione per i lettori di Vivere Senigallia su:...
Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...




...

In merito all’interrogazione da noi presentata sul problema della sicurezza stradale di via Kennedy nelle zone del Campo polivalente Don Sante Rossetti e nell’area verde della nuova lottizzazione Cesarini, il Sindaco ci inviato la sua risposta. Avevamo chiesto il riposizionamento dei dossi dissuasori rimossi dal Comune vicino all’impianto sportivo molto frequentato da bambini, giovani e famiglie soprattutto durante l’estate, perchè molto spesso la velocità dei veicoli è sostenuta e rappresenta per noi, un pericolo per la sicurezza delle persone.




...

In occasione della 30ennale collaborazione tra la Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio delle Marche, l’Università di Bologna, il Consorzio Città Romana di Suasa ed il Comune di Castelleone di Suasa, Giovedì 19 luglio sono stati organizzati una serie di eventi celebrativi, che permetteranno di immergersi nella cultura.




...

Il museo civico archeologico della città romana di Suasa “Alvaro Casagrande” è lieto di ospitare un affascinante incontro spettacolo incentrato su Flavio Claudio Giuliano, meglio noto come l’Apostata. Imperatore e filosofo romano, ultimo regnante dichiaratamente pagano che tentò, senza successo, di riformare il paganesimo, caduto in decadenza dopo la diffusione del cristianesimo. Figura controversa, morto a soli 32 anni nel 363 d.C. nella campagna militare contro i Persiani, ha suscitato accesi dibattiti e discussioni tra gli studiosi.




...

Dalla trentennale collaborazione tra la Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio delle Marche, l’Università di Bologna, il Consorzio Città Romana di Suasa ed il Comune di Castelleone di Suasa, il prossimo lunedì, 2 luglio, prenderà avvio la consueta campagna di scavi nell’area archeologica della Città Romana di Suasa, che si protrarrà sino al 20 Luglio.


...

Fin dal nostro insediamento all'inizio del mandato dell'Amministrazione comunale, abbiamo sempre svolto il nostro ruolo di minoranza in modo serio, costruttivo, propositivo nell'esclusivo interesse della comunità, sostenendo le scelte che abbiamo ritenuto giuste e criticando e contrastando ciò che ci pare negativo e dannoso per i cittadini.


...

Con l'approssimarsi delle vacanze e dell'estate il Campo polivalente “Don Sante Rossetti” situato in Via Kennedy diventa il luogo principale dove vanno a giocare tantissimi ragazzi e bambini, per trascorrere il loro tempo libero durante la giornata. Nelle ore serali anche famiglie intere si recano al “Campetto” per trascorrere alcune ore insieme ai propri figli e in altre circostanze lo stesso impianto viene utilizzato da enti sportivi per attività e manifestazioni di diverse discipline.






...

Parte anche quest’anno Grand Tour Musei, un viaggio alla scoperta del nostro patrimonio culturale promosso dall’Assessorato alla Cultura della Regione Marche e dal Coordinamento Regionale Marche di ICOM Italia, in collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e il supporto organizzativo della Fondazione Marche Cultura.



...

Si sono chiusi definitivamente i battenti sulla mostra espositiva del pittore/artista Castelleonese Luciano Galli, che è stata aperta al pubblico dal 21 al 29 aprile 2018, presso il Museo Archeologico “Alvaro Casagrande” e con un apertura straordinaria, Lunedì 30 Aprile, per una visita di oltre 50 persone (gemellaggio francese di Ostra Vetere).




...

L'Amministrazione Comunale di Castelleone di Suasa, in collaborazione con le locali Sezioni A.N.C.R. (Associazione Nazionale Combattenti e Reduci), A.N.P.I. (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) e la partecipazione dell’A.N.M.I.L. (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi sul Lavoro), intende ricordare, mercoledì 25 APRILE, il 73° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE con il seguente programma.