...

Ho Conosciuto Eleonora Sabbatini nel 2015, una sua telefonata mi avverte che a fine settimana sarebbe venuta con il gruppo FAI di Senigallia per una visita all’Area Archeologica di Suasa, colto un po’ di sorpresa Le dico: "Signora, l’area archeologica è chiusa per il crollo della tettoia". Lei: con tono deciso, "so tutto, vediamo quello che si può vedere, poi incontriamoci che devo dirLe alcune cose".


...

Primo contagio da Covid-19 in paese e il sindaco chiede a tutta la comunità di restare in casa. “Ci sono ancora troppe persone in giro e non va bene” -sbotta il primo cittadino Carlo Manfredi, impegnato da giorni in prima linea in una massiccia campagna di sensibilizzazione verso quei cittadini che ancora non hanno compreso quanto sia fondamentale restare in casa e rispettare le regole dell'isolamento sociale, unico verso metodo di difesa dal contagio da Coronavirus.


...

Si comunica che gli esercizi commerciali di generi alimentari e prodotti di prima necessità operanti nei Comuni di Senigallia, Arcevia, Barbara, Castelleone di Suasa, Corinaldo, Ostra, Ostra Vetere, Serra de’ Conti e Trecastelli sono invitati a manifestare il proprio interesse e ad aderire alla iniziativa promossa dalla Protezione Civile per l’erogazione di “buoni spesa” rivolti ai nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e a quelli in stato di bisogno.











...

Se il Sindaco non è nelle condizioni di decidere sull’opportunità o meno di realizzare l’allevamento di Fileni nell’area ex Aquater di San Lorenzo in Campo, con tutte le conseguenze negative oramai evidenziate anche dallo stesso Sindaco di San Lorenzo in Campo che ha già espresso il suo voto contrario, sarà il Consiglio comunale a pronunciarsi.






...

La decisione del Sindaco di San Lorenzo in Campo di impedire la realizzazione dell’allevamento nella zona ex Aquater da parte della ditta Fileni, dimostra che avevamo ragione quando in Consiglio comunale abbiamo detto che quell’impianto sarebbe stato impattante e dannoso per la salute di cittadini e per la zona archeologica del parco Città romana di Suasa. e avevamo chiesto al Sindaco Manfredi e alla sua maggioranza di dire NO.