...

Venerdì 25 gennaio alle 21, presso la Casa della Gioventù in Via Testaferrata (angolo piazza Garibaldi, nei locali al piano superiore) a Senigallia, inizierà il percorso di formazione che il Centro Missionario Diocesano rivolge ai giovani che intendono vivere un’esperienza in terra di missione.


...

La vita è quasi sempre un imprevisto che, spesso, è meraviglioso. Martedì 22 gennaio 2019, alla chiesa della Croce – che è una “bomboniera” come ci ha detto un docente universitario d’arte inglese, in visita con docenti cinesi, giapponesi ed altri – terminata la Messa, abitualmente frequentata da 30/50 persone e tutte con il messalino, Deo favente! – mi vedo infilare in mano un libretto da un fedele quasi abituale.





...

Sarà il vescovo Franco Manenti ad accogliere, venerdì 25 gennaio prossimo, alle ore 21.00, in Cattedrale, i reverendi Jules Cave e Anders Bergsquit, della Chiesa anglicana di Inghilterra, Gionatan Breci, della Chiesa cristiana avventista del Settimo giorno di Ancona e Pesaro, Padre Constantin Cornis, sacerdote della chiesa ortodossa di Pesaro, invitati per la preghiera ecumenica a conclusione della ‘Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani’.





...

Un faro non funzionante da quasi un anno e l'indisponibilità ad utilizzare la palestra nel primo pomeriggio. Una convivenza difficile quella della US Pallavolo Senigallia nella palestra del Liceo Perticari. A nulla sarebbero valse le richieste della società di sistemare il faro rotto che lascia al buio una parte di palestra, nè quelle di mettere a disposizione della società sportiva gli spazi nel primo pomeriggio.


Vivere Senigallia
I regali di Vivere Senigallia
Scopri i regali della redazione per i lettori di Vivere Senigallia su:...
Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...

...

“Dopo il successo riscontrato dalla mostra fotografica LE IDENTITA’ DEL MARE dedicata alla storia, i mestieri, le usanze del mare di Senigallia, si rende necessaria la proroga”. Soddisfazione per il successo riscontrato è stata espressa dalla presidente dell'associazione Bellanca la prof.ssa Patrizia Servizi.






...

Sabato 26 gennaio alle ore 11:30, Paolo Mirti, autore del racconto teatrale “Nuvole-Da Firenze ad Assisi con la libertà nascosta nella biciletta di Gino Bartali”, incontrerà gli allievi e docenti della scuola media di Corinaldo “Guido degli Sforza”. Lo stesso racconto verrà poi messo in scena il 26 aprile 2019 al Teatro Goldoni corinaldese (ingresso gratuito), racconto interpretato da Stefano Venarucci con commento musicale di Giuseppe Barbaro.




...

Sabato 26 gennaio 2019, alle ore 18.00, si terrà alla Biblioteca Comunale di Trecastelli, presso il Villino Romualdo di Ripe, la presentazione del libro “Brodetto ottobrino, consommé di carotine – DIARIO della PRIGIONIA di MARIO BIANCHINI” a cura di Luigi Maria Bianchini (Ventura Edizioni).


...

È stato ormai soprannominato "Isolotto", l'accumulo di ghiaia e detriti che nei periodi di secca del fiume Misa risulta ben evidente nei pressi della foce. Un fenomeno che preoccupa i senigalliesi che temono che in occasione di piogge di rilevante portata, il fiume possa trovare un intralcio al suo naturale scorrere verso il mare.



...

Sono stati avviati di recente a Senigallia i lavori di demolizione e ricostruzione del grosso complesso abitativo denominato ex Mulino Tarsi, posto all’incrocio fra via Mercantini e via Leopardi in Senigallia, dove sono previsti anche lavori di scavo in profondità per la costruzione di garage seminterrati.





...

Le Marche sono indubbiamente una delle regioni più belle d'Italia. Con un patrimonio naturalistico imponente, che conta oltre 90.000 ettari di territorio coperti da parchi nazionali e riserve, le marche posseggono un fascino unico.








...

La scomparsa di Giorgio Candelaresi è un lutto per la città, per tutti i pacifisti, i democratici e le persone che in tanti modi spendono il loro impegno civile per una città più partecipata, solidale e democratica.



...

Giovedi pomeriggio non potendo essere presente in Commissione per motivi di salute, ho inviato un mio contributo scritto in cui evidenziavo che se non si esce da politiche pregiudizialmente proibizioniste che al di là di ogni altra considerazione, hanno fallito, non andremo oltre i soliti proclami. Il mio punto di vista è condiviso da più di 100 deputati di tutte le forze politiche della scorsa legislatura, dal Presidente Obama e da tanti governatori di Stati dell’Unione, dal Canada, Uruguai ma sopratutto dalla nostra Direzione Nazionale Antimafia.