...

L’attività dell’ALA, quella pura, quella fatta di segnalazioni sulla presenza di amianto a Senigallia e dintorni, è cresciuta tantissimo. E ciò avviene perché aumentano in continuazione le persone che si rivolgono all’associazione per evidenziare la presenza di amianto.


...

A seguito di segnalazioni dell’ALA sulla pericolosa presenza di amianto a Senigallia, è giunto ancora una volta tempestivo l’intervento degli uffici sanitari preposti. Nel primo caso, in via Po 36, relativamente ad una ‘distesa’ di lastre in cemento amianto vecchie ma compatte, forse da coibentare con apposita vernice, dal momento che potrebbero far uscire pericolosissime fibre.





...

Da anni ed anni (precisamente dal 2004), l’associazione ALA riceve con frequenza – soprattutto durante il periodo invernale – segnalazioni e proteste sulla presenza di amianto a Senigallia. Ma non mancano le denunce nemmeno in estate affinché vengano effettuati gli opportuni interventi per “eliminare” la presenza di amianto.


...

Dietro segnalazione di residenti, l’associazione ALA trasmette l’ennesima denuncia sulla presenza di amianto a Senigallia. Questa volta arriva da un’abitazione che si presenta con un tetto circondato da lastre in cemento-amianto vecchie ed ammalorate che, a personale avviso, merita di essere bonificato.


...

Perché ? Come è possibile ? Per quale ragione nel 2019 bisogna assistere alla visione di queste pessime situazioni ? Sono domande che il sottoscritto e l’associazione ALA si è posta dopo aver seguito l’ennesima segnalazione di cittadini che denunciano la presenza di amianto.


...

Una residente di via Rieti si è lamentata per le operazioni di bonifica dell'amianto realizzate da un suo vicino. A suo dire, la signora si è ritrovata gli operai che effettuavano la rimozione senza che fosse stata avvertita e che con un avviso preventivo avrebbe almeno potuto prendere delle precauzioni come chiudere le proprie finestre.


...

Arriva puntuale per l’ennesima volta l’intervento dell’Asur in merito ad una recente segnalazione dell’ALA relativa alla pericolosa presenza di amianto in un luogo centrale della città, nei pressi dei giardini Anna Frank in viale IV novembre 85 / 87.


Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...
Vivere Senigallia
Ricevi le notizie su Whatsapp
Scopri come su http://vivere.biz/VSwhatsapp e non perderai più nessuna notizia importante....
...

L’attività dell’ALA, quella pura, quella fatta di segnalazioni sulla presenza di amianto a Senigallia e dintorni, è cresciuta tantissimo. E ciò avviene perché aumentano in continuazione le persone che si rivolgono all’associazione per evidenziare la presenza di amianto.


...

A seguito di segnalazioni dell’ALA sulla pericolosa presenza di amianto a Senigallia, è giunto ancora una volta tempestivo l’intervento degli uffici sanitari preposti. Nel primo caso, relativamente ad una capanna in cemento amianto, ubicata a due passi dagli uffici Asur.


...

L’ultima segnalazione in ordine di tempo sulla pericolosa presenza di amianto a Senigallia arriva da un luogo centrale della città, nei pressi dei giardini Anna Frank in via Marche. Il luogo in questione era il cimitero ebraico di Senigallia, ora è il luogo intitolato alla memoria della Shoa.


...

Come comunicato attraverso vari step, il lavoro sul discendente in cemento amianto è stato eseguito e la ditta incaricata dal Comune di Senigallia ha provveduto alla rimozione Per l’ALA si tratta di un risultato importantissimo, oltretutto ottenuto nell’arco di brevissimo tempo su un problema che non si può assolutamente trascurare.




...

Altre due “battaglie” per la tutela della salute della gente vinte, almeno parzialmente, dall’Associazione Lotta all’Amianto. Rispettivamente in data 25 aprile ed in data 3 maggio l’ALA ha segnalato all’apposito ufficio del Servizio Igiene e Sanità Pubblica ZT4, la pericolosa presenza di amianto nei pressi del ponte Zavatti ed in via Umberto Giordano.


...

Nelle ultime settimane l’attività dell’ALA, quella pura, quella fatta di segnalazioni sulla presenza di amianto a Senigallia e dintorni, è cresciuta tantissimo. Ciò accade perché oltre al sottoscritto che denuncia sulla presenza di pericoli in città, arrivano tante segnalazioni da parte di cittadini.


...

Come ormai è diventata una triste abitudine, girando per la città di Senigallia e dintorni ci si imbatte con coperture in cemento – amianto. Ce ne sono di tutti i generi, vetuste e rovinate, nere e con muffa, spesso posizionate da tantissimo tempo in bella vista. Accade anche in via Umberto Giordano 2/4 dove in un’abitazione si assiste a questo spettacolo!



...

Anche per la segnalazione sulla presenza di amianto deteriorato in via Baroccio è giunta la risposta dell’Asur, attraverso un sopralluogo ed alcune rassicurazioni. D’altra parte, la questione di via Baroccio va avanti da aprile 2017, quando segnalai la presenza ben visibile di amianto deteriorato in palazzo ubicato al civico 23.


...

Proponiamo la Ditta locale MC COPERTURE di Chiappetti Manuel (cell. 3347820166) qualificata e specializzata nel settore dell’AMIANTO; la stessa previo sopralluogo GRATUITO vi fornirà tutte le informazioni del caso.


...

Dal 2005, la data del 28 aprile è ufficialmente “Giornata mondiale delle vittime dell’amianto”. A stabilirlo è stato il forum mondiale sull’amianto, proposto dall’Abrea, associazione brasiliana degli esposti all’amianto, che invita in tutto il mondo associazioni, i movimenti, le istituzioni ed i sindacati a far propria questa ricorrenza, ognuno con la propria sensibilità ed attraverso apposite iniziative.




...

Da quindici anni a questa parte, l’associazione ALA riceve con frequenza segnalazioni, denunce e proteste sulla presenza di amianto a Senigallia. Il fatto grave è che, nonostante le successive formali richieste inviate agli organi competenti, solo raramente, e sempre con estrema lentezza, vengano effettuati gli opportuni interventi.