...

La lista civica Senigallia Bene Comune fin dal suo esordio nel 2015 è a disposizione dei bisogni del territorio e della cittadinanza. In questo momento di difficoltà generale, derivante dalla congiuntura economico/sanitaria secondaria agli stop lavorativi imposti dal governo per fronteggiare l'emergenza Covid-19, Senigallia Bene Comune sente ancora di più la necessità di stare vicino ai cittadini ed alle imprese perché la crisi sanitaria rischia di trasformarsi in una crisi economica e sociale. Da qui nasce la seguente proposta d’invito.


...

“La stagione turistica e il prossimo anno saranno stagioni completamente da reinventare”: così ha esordito il sindaco Maurizio Mangialardi in un articolo di giovedì, cioè ha finalmente capito che alcune delle proposte fatte da Senigallia Bene Comune a favore delle partite IVA presenti nel Comune andavano accolte.


...

n merito al “question time” con i sindaci dell’ANCI, tenutosi il pomeriggio del 16 aprile, la Lista Civica Senigallia Bene Comune si interroga sulla frase: «La sanità marchigiana pubblica ha dimostrato di saper reggere benissimo l’urto .... » e ci si domanda, con quale ardire vengano pronunciate tali parole?




...

Senigallia Bene Comune si è posta l’obiettivo di rinnovare, con la forza delle idee contenute nel suo programma elettorale 2020, il modo di fare la politica a Senigallia, per non promuovere proteste sterili ma valori, idee e progetti, ed ovviamente il ricambio della classe politica per una maggiore partecipazione democratica diretta e nel contempo qualificata.


...

È stata indetta per giovedì prossimo 13 febbraio la 4° commissione consiliare per discutere la richiesta inoltrata dal commissario Perini in merito alle procedure adottate dalla regione Marche per l’emergenza Coronavirus.



...

Senigallia Bene Comune accoglie positivamente le ragioni recentemente espresse da Diritti al Futuro in merito all’evento in corso “Senigallia Beach Cross” e la volontà di portare in consiglio comunale a Senigallia una interrogazione per evidenziare l’incongruità di simili manifestazioni con la preservazione delle risorse naturali, della biodiversità del litorale e della quiete della spiaggia.