x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
articolo

Al via ''Sky Calciomercato L'Originale'' per la prima volta a Senigallia

2' di lettura
2530

di Edoardo Diamantini
edoardo@vivere.news


Ha preso il via lunedì sera la prima messa in onda di ''Sky Calciomercato L'Originale''. Alessandro Bonan, Gianluca di Marzio e ''Fayna'' (Valerio Spinelli) hanno inaugurato la loro cinque giorni nella spiaggia di velluto con ospiti e novità dal mondo del calcio.

Senigallia per la prima volta ospita la nota trasmissione calcistica dedicata alle news e ai movimenti di mercato. Il trio composto dal giornalista e conduttore Alessandro Bonan, dai giornalisti Gianluca Di Marzio e Valerio Spinelli (in arte Fayna), gireranno questa settimana per la città aggiornando i telespettatori di Sky sulle ultime novità del calciomercato e promuoveranno il nostro territorio. Contornati dalla visuale della Rotonda a Mare, la sera ospiteranno volti noti dello sport con commenti e approfondimenti in diretta televisiva sul canale 200 di Sky (Sky Sport 24).

La prima diretta si è tenuta lunedì sera, con ospiti Alessandro Costacurta, Massimo Marianella e Lorenzo Minotti. Evento che ha suscitato anche la curiosità dei non aventi il biglietto, che dall'esterno dei posti al pubblico hanno osservato la manifestazione fino al suo termine. A fine serata non sono mancati i selfie e le foto con i protagonisti che si sono resi disponibili ai loro appassionati. Le serate proseguiranno martedì 11 giugno dalle ore 23 con ospiti speciali Alessandro Costacurta, Lorenzo Minotti e Paolo Condò, mercoledì 12 giugno sempre dalle ore 23 che vedrà la partecipazione anche di Marco Bucciantini, Paolo Condò e Fernando Orsi, giovedì 13 giugno dalle ore 21 con il concerto di Alessandro Bonan e a seguire la trasmissione con ospiti Fabio Quagliarella, Marco Bucciantini e Gianfranco Teotino, e l'ultima serata venerdì 14 giugno dalle ore 23:30 in concomitanza con la fine della prima partita del Campionato europeo di calcio 2024, con ospiti Fabio Quagliarella, Gianfranco Teotino e Giancarlo Marocchi.





Questo è un articolo pubblicato il 11-06-2024 alle 10:04 sul giornale del 12 giugno 2024 - 2530 letture



qrcode