x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Congresso nazionale ANDOS, la presidente del Comitato di Senigallia Fulvia Principi eletta nel Consiglio direttivo

2' di lettura
504

Da ANDOS odv Comitato di Senigallia


Si è concluso a Barletta il 41° Congresso Nazionale dell’ANDOS - Associazione Nazionale Donne Operate al Seno - con un titolo significativo: “Qualità della vita della donna in trattamento“, un importante momento di confronto tra numerosi partecipanti provenienti da ogni parte d’Italia, per parlare degli effetti collaterali delle terapie nelle donne operate al seno, per individuare il trattamento più idoneo per ognuna di loro.

Un momento di condivisione collettiva tra i 52 comitati di tutta Italia e medici, oncologi , operatori socio sanitari e non sanitari, hanno presentato nuove terapie, nuove linee riabilitative e terapie integrate. Il Comitato Andos ODV di Senigallia si è costituto nel 1992 e da allora ha ampliato il proprio campo di intervento, dalle visite mediche finalizzate al linfodrenaggio, ai supporti psicologici e fisioterapici, ai trattamenti di estetica oncologica, alla riabilitazione posturale, posturale pelvica e Yoga, biodinamica in acqua, che hanno migliorato la qualità della vita che si incontrano e agiscono insieme.

E’ parte integrante della Breast–Unit, attivo nello screening mammario che ha innalzato la percentuale di sopravvivenza e collabora attivamente con le Istituzioni, organizza seminari e convegni tematici ed è iscritta all’Albo Regionale Unico del 3° settore delle Associazioni di Volontariato della Regione Marche.

La Presidente Dr.ssa Fulvia Principi è stata eletta tra i 10 componenti del Direttivo Nazionale, organo decisionale ed esecutivo dell’Associazione ANDOS, Associazione Nazionale Donne Operate al Seno: “Porterò la voce di un Comitato, quello di Senigallia, tra i più attivi in Italia da oltre 30 anni, riconosciuto per i risultati di grande rilievo che ha ottenuto in oltre trent’anni di iniziative comuni e coordinate, aperto alla collaborazione con il territorio, grazie a volontari e professionisti che collaborano con il Centro a favore di tante donne che attraversano un momento difficile per aiutarle a riprendersi la loro vita".



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2024 alle 19:01 sul giornale del 30 maggio 2024 - 504 letture






qrcode