x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Progetto di contrasto alla povertà Helpcard, si conclude la distribuzione di buoni spesa

2' di lettura
132

da Caritas Senigallia
www.caritassenigallia.it


Fasi finali per l’intervento di contrasto alla povertà attraverso il progetto Helpcard, settore “Volontariato, filantropia e beneficenza”: si è svolta infatti nel mese di aprile e si sta concludendo nel mese maggio la distribuzione di buoni spesa destinati alle famiglie più vulnerabili del territorio della diocesi di Senigallia.

Nella prima fase del progetto, dopo un accurato lavoro da parte dei Centri di ascolto parrocchiali Caritas di monitoraggio e ascolto delle fragilità esistenti, sono stati individuati alcuni soggetti ai quali erogare aiuti economici, per il pagamento di affitti, utenze, spese mediche e spese scolastiche. La seconda fase ha previsto invece la distribuzione di cento buoni spesa del valore di 100 euro, suddivisi nelle nove parrocchie o vicarie della diocesi coinvolte: Barbara, Chiaravalle, Corinaldo, Montemarciano e Marina, Monte San Vito, Ostra, Ostra Vetere, Senigallia e Trecastelli.

Il progetto Helpcard, gestito da Fondazione Caritas Senigallia e cofinanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi, si è svolto da fine agosto 2023 a maggio 2024 e Fondazione Caritas Senigallia ha conseguito i risultati previsti grazie al fondamentale coinvolgimento dei numerosi volontari e volontarie dei Centri di ascolto parrocchiali che quotidianamente lavorano con attenzione per raccogliere i bisogni manifestati dagli utenti e per generare azioni di supporto da parte dell’intera comunità.

Il progetto, gestito da Fondazione Caritas Senigallia grazie al prezioso supporto di Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi, ha come obiettivo il miglioramento della qualità di vita e del benessere delle famiglie e delle persone che abitano il territorio di nove Caritas parrocchiali, sollevandoli economicamente da una preoccupazione sempre crescente relativa alla gestione della vita quotidiana, ma anche costruendo insieme a loro percorsi individuali di accompagnamento verso un’autonomia socioeconomica.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi ha promosso questo bando, rivolto a soggetti che si occupano di contrasto alla povertà, proprio come Fondazione Caritas Senigallia, per destinare contributi a favore di progetti e iniziative con qualificata valenza sociale, con particolare attenzione verso i benefici per la collettività. Lo scopo finale è proprio quello di ridurre il disagio che un reddito insufficiente o altre condizioni di fragilità possono esercitare sulla qualità della vita delle persone, colpite nei loro bisogni primari.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2024 alle 10:38 sul giornale del 23 maggio 2024 - 132 letture






qrcode