x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
articolo

Contro le barriere architettoniche: l’importanza dei montascale

3' di lettura
60

di Redazione


Le barriere architettoniche sono un grosso problema non solo nei luoghi pubblici, ma anche all’interno di abitazioni e edifici privati. Le scale possono diventare un ostacolo per ampie categorie di persone, dagli anziani che iniziano ad avere problemi di deambulazione alle persone con disabilità che si muovono con le sedie a rotelle. Ci sono anche coloro che presentano problemi temporanei, come una gamba rotta, per i quali affrontare le scale potrebbe rivelarsi una grande difficoltà.

Oggi è possibile contrastare queste barriere architettoniche con l'installazione dei montascale per anziani. Esistono vari modelli, che possono essere sistemati senza problemi in ogni edificio.

Come funzionano i montascale

Il funzionamento dei montascale è abbastanza semplice. Si installano sulle scale dei binari verticali, che vengono progettati su misura in base alla lunghezza e alla forma delle scale. Di solito chi si occupa di montare queste attrezzature effettua inizialmente dei sopralluoghi, così da fornire al cliente un progetto personalizzato.

I binari servono per permettere al montascale vero e proprio di salire e scendere da un piano all’altro. Tra i modelli più diffusi ci sono i montascale dotati di pedana. Hanno una piattaforma su cui si può salire senza difficoltà anche con la sedia a rotelle. In alternativa esistono dei montascale con seduta, molto comodi soprattutto su quelle scale molto strette, dove una pedana potrebbe risultare più ingombrante.

I montascale sono facili da usare, grazie a una pulsantiera progettata per essere intuitiva e adatta a chi non conosce già queste attrezzature. Le semplici icone consentono di capire con un solo sguardo quali sono i principali comandi del macchinario.

Una vera alternativa agli ascensori

I montascale rappresentano un’ottima alternativa agli ascensori in tutti quegli edifici che ne sono privi. Per realizzare un ascensore serve spazio all’interno della struttura, una caratteristica che potrebbe essere assente in molti edifici. Al contrario per installare un montascale non serve molto spazio, e esistono modelli in grado di adattarsi anche là dove le scale non sono molto ampie.

In più bisogna considerare che costruire un ascensore potrebbe essere più dispendioso rispetto a un montascale. Gli ascensori richiedono un impianto più complesso e che per questo di solito ha un costo maggiore.

Montascale per gli spazi esterni

I montascale possono essere posizionati anche all’esterno, un vantaggio davvero molto interessante. Ciò significa che si possono sistemare in spazi come le scale esterne, spesso poste all’ingresso di edifici pubblici e privati.

Sono ottimi anche per coloro che hanno un giardino a cui si accedere attraverso alcuni gradini.

Questi montascale non temono la pioggia e gli agenti atmosferici.

Pensare al futuro

Il nostro consiglio è quello di rivolgersi a realtà come Handicare montascale pensando a quello che potrebbe essere il futuro. Un buon montascale può essere utile sia per rispondere a esigenze attuali, sia per affrontare difficoltà che potrebbero emergere con il passare degli anni.

Avere a disposizione un montascale potrebbe fare la differenza nel far affrontare la terza età con maggiore indipendenza, senza dover chiedere aiuto per superare le scale. Per chi soffre di dolori alle articolazioni anche una decina di gradini potrebbero essere un problema da non sottovalutare.



Questo è un articolo pubblicato il 22-05-2024 alle 11:34 sul giornale del 22 maggio 2024 - 60 letture



qrcode