contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CULTURA
articolo

Buon compleanno Beata De Martinis!

2' di lettura
2844

di Redazione Vivere Senigallia
senigallia@vivere.it


Esattamente un anno fa iniziava l’avventura de Il vocabolario in valigia di Beata De Martinis.

Il 29 marzo del 2023, con una presentazione a dir poco originale, tra musica, spettacolo, letture ed interpretazioni teatrali, l’autrice Bacchiocchi Serena faceva conoscere la sua Beata al pubblico.

In un anno pieno di soddisfazioni, Serena e Beata hanno già fatto davvero tanta strada da quella prima sera.

Ottime vendite, quattro ristampe, riscontri positivi di critica e di pubblico, feedback appassionati, una rappresentazione all’Auditorium di San Rocco, la partecipazione al Salone Internazionale del Libro a Torino, un articolo dedicato sul Resto Del Carlino e la presentazione-spettacolo a Piazza Roma, nel cuore della città di Senigallia, sono solo alcuni degli straordinari risultati raggiunti dalla nostra Beata nel suo primo anno di vita.

365 GIORNI di parole d’affetto, di messaggi di apprezzamento, di emozioni in circolo, di riscontri, di commenti positivi e di condivisioni che ci fanno presumere che tutto questo sia solo l’inizio del viaggio di Beata per le strade del mondo. Tante Valigie ad accompagnarla in questo cammino, le stesse che in questi ultimi 12 mesi hanno toccato il cuore di tanti lettori e di tante lettrici.

Un compleanno con i fiocchi per Serena e Beata che soffiano sulla loro prima candelina ringraziando di cuore tutti quelli che hanno reso possibile che un meraviglioso sogno si trasformasse in realtà.

Proprio in questi giorni, come una ciliegina sulla torta in effetti, Il Vocabolario in Valigia di Beata De Martinis concorre al Premio Letterario “Raffaele Artese” - Città di San Salvo – XI Edizione.

«Esprimi un desiderio Serena!» - le dico prima che soffi.

«Si è già avverato Michele!» - mi risponde sorridendo - «Buon Compleanno Beata!»





Questo è un articolo pubblicato il 29-03-2024 alle 07:32 sul giornale del 30 marzo 2024 - 2844 letture






qrcode