contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

A Napoli l'assemblea del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d'europa, Senigallia presente con Massimo Bello

3' di lettura
238

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it


Le politiche europee per il sistema delle autonomie locali, la Macroregione del Mediterraneo, per un'Europa rurale, delle comunità dei piccoli borghi e delle aree interne, e dei territori isolani, cooperazione allo sviluppo, un ponte verso l'Ucraina e i balcani occidentali, un ponte per una crescita comune con i Paesi del Mediterraneo.

Sono questi i temi, che saranno affrontati a Napoli all'Assemblea generale dei soci di AICCRE, l'Associazione del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d'europa (CCRE sezione Italia del Consiglio d'Europa), che si terrà a Napoli domani, giovedì 29 febbraio, per poi proseguire a Vietri (Salerno), venerdì 1 marzo e sabato 2 marzo, con la seduta dell'Ufficio di Presidenza di AICCRE nazionale, l'organo di governo del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d'Europa.

A rappresentare la Città di Senigallia, ci sarà Massimo Bello, Presidente del Consiglio comunale, delegato permanente del Comune in AICCRE e Vice Presidente vicario della Federazione AICCRE Marche che, insieme al Sindaco di Fano Massimo Seri, che è anche il Presidente AICCRE Marche, rappresenteranno i Comuni e gli enti locali marchigiani.

Massimo Bello, che è anche membro permanente dell'Ufficio di Presidenza di AICCRE nazionale, parteciperà ai lavori dell'organo di governo a Vietri, in cui saranno approfonditi alcuni progetti che l'Associazione sta definendo: Foodland, i paesaggi del cibo del Mediterraneo, che è un progeto di AICCRE nato per costruire la rete delle comunità dei paesaggi del cibo che dal Portogallo alla Grecia per determinare nuove esperienze del patrimonio culinario sostenibile nell'entroterra mediterraneo per fare in modo che i paesaggi diventino patrimonio culturale e itinerari del cibo del Consiglio d'Europa; Eloge, un progetto sull'analisi e sullo sviluppo dell'azione di governo dei Comuni per la promozione del buon governo promosso dal Consiglio d'Europa; Leadership Academy Programme (LAP), un programma configurato come un corso di formazione interattivo rivolto alle autorità pubbliche di tutti i livelli; i Gemellaggi e il Turismo delle Radici in Europa, un progetto per rafforzare gli scambi culturali tra governi e comunità locali e regionali, un ponte per collegare le comunità e superare i confini, favorendo le buone pratiche e lo sviluppo congiunto di attività concrete tra i partner come rispesta alle sfide globali.

“Le politiche europee sono oramai parte integrante delle comunità nazionali dei Paesi membri UE e l'AICCRE, organismo riconosciuto del Consiglio d’Europa – ha detto il Presidente del Consiglio Massimo Bello – tutela e promuove le politiche europee a favore dei territori locali e regionali in relazione alle strategie, che l’Unione europea vorrà definire nei prossimi mesi. L'Europa non è soltanto quella delle regole economiche e burocratiche, ma è anche altro: cultura, storia, ambiente, teridentità locali e regionali. ed è in questa direzione che dobbiamo lavorare ed impeganrci. Costruire un'Europa diversa. Un’occasione importante e una responsabilità istituzionale, che ci impegnerà con passione e dedizione.”

Questo quanto ha dichiarato Massimo Bello, Presidente del Consiglio comunale di Senigallia e Vice Presidente vicario di AICCRE Marche (Associazione italiana del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d'europa)





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2024 alle 11:38 sul giornale del 29 febbraio 2024 - 238 letture






qrcode