contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Ostra: nasce l'associazione "DA LU’ ODV, un amico è per sempre" in memoria di Luca Bergamaschi

2' di lettura
1710

Da Associazione “DA LU’ ODV, un amico è per sempre”


Un’associazione per ricordare Luca e sostenere i giovani nel suo nome. Nasce “DA LU’ ODV, un amico è per sempre”, un’associazione per onorare la figura di Luca Gjergji Bergamaschi prematuramente scomparso a seguito di un incidente mentre era in sella alla sua moto a Casine di Ostra.

Luca aveva compiuto 18 anni da meno di un mese e in battito d’ali si sono spezzati tutti i suoi sogni e il cuore di quanti lo amavano. L’associazione nasce grazie alla volontà della famiglia e di decine di amici che si sono impegnati per vedere realizzato questo progetto. Nasce per promuovere a tutti i livelli l’educazione civica e stradale finalizzata a far conoscere il concetto di responsabilità nella circolazione stradale e per proporre attività di formazione finalizzate alla prevenzione del bullismo. Tematiche di grande attualità con le quali devono confrontarsi i giovani di oggi.

Questo non colmerà il vuoto nei genitori e nelle due sorelle e nei tantissimi amici ma sarà utile a sostenere progetti rivolti proprio ai coetanei di Luca. Riecheggiano ancora i rombi delle moto che lo hanno salutato per l’ultima volta. Frequentava l'istituto alberghiero Panzini ed era appassionato di arti marziali. Appena un anno prima aveva vinto l'oro nel grappling e nelle MMA ed era stato il primo atleta senigalliese a vincere un incontro ufficiale in gabbia.

Ora ci sarà “DA LU’ ODV, un amico è per sempre”, un’associazione che sottolinea il valore dell’amicizia e dell’amore che vincono anche la morte e l’impegno dei giovani per i giovani. Gli amici di Luca e la famiglia si ritroveranno domenica pomeriggio dalle 16 presso la sede dell’associazione “Augusto Bellanca” in via Marchetti 47, per una festa di inizio attività e accogliere quanti vorranno ricordare Luca e impegnarsi nell’educazione dei giovani.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2024 alle 17:31 sul giornale del 23 febbraio 2024 - 1710 letture






qrcode