contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Serra de’ Conti Moto Experience: il programma in dettaglio

3' di lettura
2164

da Organizzatori


L’appuntamento Moto Experience sta entusiasmando schiere di motociclisti, motoclub e operatori del settore, giornalisti e comunicatori, collezionisti d’epoca e viaggiatori ma anche semplici curiosi attratti dall’Antica Fabbrica Laterizi, l’imponente complesso storico-industriale che ospiterà la manifestazione del 7 aprile a Serra de’ Conti: una “prima assoluta” sul piano nazionale. Ecco in dettaglio il ricco programma della giornata.

Dalle 9:00 del mattino fino alle 18:00 saranno disponibili in test-ride oltre 30 modelli delle più prestigiose case motociclistiche: Aprilia, BMW, Ducati, Fantic Motor, Harley-Davidson, Honda, Kawasaki, Moto Guzzi, Moto Morini, Qjmotor-Benelli, Royal Enfield, Triumph, Voge e Yamaha che, grazie alle Concessionarie, potranno essere provate su strada, con tracciati predefiniti e guide esperte, in modo completamente gratuito. Nei piazzali della parte antica del sito, dalle 10:00 alle 17:00 si svolgerà un raduno d’epoca, in collaborazione con Giulio Befera e il suo GarageVentuno, che esporrà circa 40 pezzi della collezione privata, con moto che “attraversano” mezzo secolo di storia motociclistica, dal 1937 al 1985, e non mancherà inoltre qualche auto storica (ma su questo c’è assoluto riserbo!). Alle 10:00 ci aspetta uno straordinario appuntamento di stunt-show e mototerapia (piazzale est), proposto da CrossAbili insieme ad Alvaro Dal Farra, professionista di assoluto rilievo nazionale e internazionale, pluricampione mondiale di freestyle, che offrirà l’emozione di andare in moto ai “ragazzi speciali” del territorio, quindi un profilo etico delle dueruote che ne mostra il valore sociale. Nel pomeriggio, alle 15:00, l’attenzione si sposta all’auditorium con reportage di viaggi e interviste a “special guests” curate da Ugo Passerini, giornalista e viaggiatore di lungo corso, che trasformerà la moto in racconto sullo sfondo dell’iniziativa In Moto Con l’Africa per Medici con l’Africa CUAMM in Sierra Leone. Sarà inoltre al servizio della manifestazione anche un gruppo di lavoro “foto & video” per documentare l’intera kermesse e anche per chi volesse un’immagine “unica” della giornata (es. accanto al suo sogno di sempre, una foto sullo sfondo della fornace Hoffmann, ecc.). Particolarmente curata la gastronomia, sia con punti di ristoro veloce (braciole alla griglia, porchetta, patatine e birra alla spina) che con il pranzo su prenotazione (tel. 349.2325540 - Paolo) al costo di 25 euro (menù: antipasto marchigiano, polenta della tradizione, dolci tipici, ecc.), naturalmente “acquisti & assaggi” e servizio bar saranno disponibili per l’intera giornata.

Alle 11:00 e alle 16:00 due altri appuntamenti imperdibili: la giovane architetta Aurora Maltempi condurrà gli interessati alla scoperta del sito storico-industriale, in luoghi normalmente inaccessibili (durata 40 minuti), per illustrare i processi industriali dell’antica fabbrica (start angolo ristorante). Dall’avvio fino alla conclusione dell’evento, ciascun partecipante sarà accolto dallo staff di servizio, riconoscibile dalla felpa rossa Moto Experience, e accompagnato ai parcheggi in modo assistito per evitare ingorghi (ingresso e uscita saranno a senso unico, con corsie canalizzate).

Il programma, che ha già ricevuto il patrocinio della Regione Marche, della Provincia di Ancona, dell’Unione intercomunale Le terre della Marca Sènone, dei Comuni di Arcevia e Serra de’ Conti, sarà in grado di accogliere, secondo le previsioni, migliaia di persone, per una giornata emozionate, tecnica e solidale: il titolo “moto experience” non è stato scelto per caso! In caso di meteo sfavorevole, l’iniziativa sarà riprogrammata per domenica 14 aprile.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2024 alle 19:25 sul giornale del 21 febbraio 2024 - 2164 letture






qrcode