contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Bagni al porto, Campagnolo replica a Campanile: "I lavori sono divisi in fasi, mi meraviglio che lui non lo sappia"

1' di lettura
1888

da Elena Campagnolo
Assessore Ambiente, Gestione del Verde, Porto, Gemellaggi


Forse al consigliere Gennaro Campanile farebbe piacere che io stessi zitta, come mi ha ‘ordinato’ di fare durante il consiglio comunale del 29 dicembre scorso, gli farebbe piacere perché così potrebbe dire tutto quello che vuole, ma purtroppo per lui, non è così. Io non solo parlo, a differenza sua agisco.

E agisco perché l’Amministrazione Olivetti è in grado di programmare gli interventi e di portarli a termine. Mi meraviglio che chi è stato al Governo di una città per vent’anni non sappia che i lavori sono divisi in fasi e allora sono costretta a spiegare al consigliere Campanile che riguardo ai bagni sta partendo la seconda fase dei lavori, già prevista ed approvata, che riguarda la rete fognaria e gli accessi per i disabili. Il bagno al momento non solo non può essere utilizzato da chi è in carrozzina, ma non può essere utilizzato da nessuno, perchè non è terminato e quindi non agibile.

Riguardo ai bagni della Pace, come abbiamo già fatto presente in consiglio comunale, ma forse il consigliere quel giorno era assente o distratto, saranno pronti per questa estate, ma necessitano di un intervento di restyling perché quello che lui chiama ‘fiore all’occhiello’, per noi è un cumulo di macerie e quindi l’intervento prevede un recupero completo dei servizi igienici. Ricordo al consigliere che chi Governa lo fa attraverso delibere, determine e gare, tutti documenti pubblici che chiunque può consultare, in modo da evitare interventi inappropriati.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2024 alle 15:24 sul giornale del 21 febbraio 2024 - 1888 letture






qrcode