contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
comunicato stampa

Nuova palazzina delle emergenze sanitarie, Bello (FdI): “Un concreto passo in avanti per rispondere alle esigenze edilizie della sanità territoriale”

2' di lettura
508

da Fratelli d'Italia


“Fratelli d’Italia esprime piena soddisfazione per l’approvazione, da parte del Consiglio comunale di Senigallia, nella seduta del 28 dicembre scorso, della delibera finalizzata alla realizzazione della nuova palazzina per le emergenze sanitarie del nostro presidio ospedaliero. Un provvedimento, che rappresenta un concreto e responsabile passo in avanti per la riqualificazione strutturale del nostro ospedale.”

Lo dichiara, in una nota alla stampa, Massimo Bello, dirigente provinciale e regionale di Fratelli d’Italia, dopo il voto favorevole dell’aula, unanime, al progetto, che vede segnare “il raggiungimento di un obiettivo importante per il nostro territorio”, ha detto Bello, che è anche Presidente del Consiglio comunale della città.

“Un risultato – ha aggiunto Bello - frutto di una sinergia operativa tra Comune e Regione, che alla fine ha consentito di ottenere un'importante innovazione strutturale del comparto sanitario del nostro territorio, grazie all’impegno, in particolare, dell’Assessore regionale FDI all’edilizia sanitaria, Francesco Baldelli, di Fratelli d’Italia di Senigallia e dell’Amministrazione comunale. Una sintesi istituzionale per rispondere concretamente alle esigenze sanitarie della nostra comunità e al miglioramento della struttura ospedaliera di Senigallia e del comprensorio vallivo.”

Un appalto di oltre venti milioni di euro, cofinanziati dai fondi Pnrr per la nuova palazzina emergenze dell’Ospedale “Principe di Piemonte” di Senigallia, che interesserà un’area di intervento di oltre tremila metri quadrati, con locali dedicati alla Radiologia, Ecografia e Tac, al Pronto soccorso, all’Obi, alla Medicina d’urgenza, al Murg e ad altri servizi.

“La delibera del Consiglio di fine dicembre – ha proseguito l’esponente del partito di Giorgia Meloni – ha consentito una deroga importante e legittima agli strumenti urbanistici della città, diretta esclusivamente ad un intervento di interesse pubblico e, con ciò, finalmente, l'iter per la realizzazione del progetto andrà avanti.”

"Fratelli d’Italia ha seguito costantemente l’iter di questo progetto, incontrando l’Assessore regionale a Senigallia in alcuni sopralluoghi effettuati nell’area ospedaliera interessata dall’intervento. Ora, la promessa è diventata una certezza, con atti e risorse ufficiali. Dopo decenni di silenzio e di inerzia, Regione, Comune e Governo nazionale, a guida centrodestra, hanno programmato e progettato le priorità, segnando un’alternativa impensabile fino a qualche anno fa.”



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2024 alle 09:34 sul giornale del 01 febbraio 2024 - 508 letture






qrcode