contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Ostra: i nati nell’anno 1963 festeggiano i 60 anni

2' di lettura
2208

da Roberta Raffaeli


Se siamo ciò che siamo, lo dobbiamo al nostro passato, ai legami generati e maturati durante gli anni a partire dalle amicizie nate sui banchi di scuola: elementari, medie e superiori.

L’anno 1963 è un anno importante da ricordare per chi, nel corso di questo 2023, compie il 60° compleanno!

Venerdì 24 novembre 2023, ci siamo dati appuntamento in un noto ristorante a Pianello di Ostra, per cenare e festeggiare insieme i “nostri primi 60 anni”.

Sfruttando le moderne tecnologie (oltre a Facebook anche su WhatsApp è stato creato appositamente il gruppo “Ostra ‘63” per far circolare l’iniziativa e accorciare ogni distanza) si sono potuti raggiungere giovani sessantenni che hanno abitato ad Ostra in passato e che ora vivono in altre località.

E’ stato un gran bel “tuffo nel passato”, occasione per far riemergere tanti ricordi d’infanzia, per ricordare e ripercorrere insieme tanti eventi e tante tappe della nostra vita.

Gli anni corrono veloci, il nostro aspetto cambia, più di qualche capello bianco fa capolino nelle nostre nuche, qualche problema di salute non manca, ma lo sguardo, gli occhi e le voci sono gli aspetti che restano immutati con il passare del tempo, così come immutati riemergono tanti legami affettivi e tanti ricordi!

E’ stato bello che l’invito alla festa sia stato allargato e accolto anche da diversi nati nello stesso anno ’63, non ad Ostra ma trasferitosi nel nostro Comune nel corso del tempo: è stata sicuramente occasione preziosa di incontro e arricchimento di relazioni!

Ognuno a tavola ha trovato come segna-posto un bigliettino con una poesia di Alda Merini che ben si adatta agli anni vissuti:

“Ogni ruga sui nostri volti è una storia vissuta con coraggio, orgoglio, sorriso, pianto, amore. Sono come le parole di un libro aperto sfogliato dal tempo davanti agli occhi del mondo”.

Non è mancato come ricordo della serata il “certificato di 60 enne migliore del mondo” rigorosamente personalizzato con il nome del partecipante!

Ovviamente il tempo è veramente volato! Ci siamo lasciati, non senza aver prima scattato foto di gruppo e aver aggiornato l’elenco dei nostri contatti per non perderci di vista, con il proposito di incontrarci di nuovo senza attendere altri dieci anni!!





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2023 alle 17:53 sul giornale del 12 dicembre 2023 - 2208 letture






qrcode