contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Nuovi ordigini bellici della Seconda Guerra Mondiale affiorano lungo il Misa: chiuso il ponte di Bettolelle

1' di lettura
3458

di Giulia Mancinelli
senigallia@vivere.it


Nuovi ordigni bellici, risalenti alla Seconda Guerra Mondiale, sono stati rinvenuti lungo il Misa, durante i lavori di pulizia del fiume.

Il ritrovamento è avvenuto mercoledì pomeriggio in prossimità del ponte di Bettolelle. Immediatamente gli operai della Regione hanno avvertito l'ente che ha fatto scattare tutte le procedure di messa in sicurezza della zona, informando anche il Comune di Senigallia di quanto accaduto. L'area è stata interdetta e a anche la viabilità subirà delle modifiche. Fino a quando infatti non saranno fatti brillare gli ordigni rinvenuti, resterà chiuso al transito anche il ponte delle Bettolelle, al momento unico collegamento tra le due sponde del Misa.

Poco più di un mese fa un altro ritrovamento di ordigni, sempre risalenti alla Seconda Guerra Mondiale, era avvenuto nello stesso tratto. In quel caso si era trattato di due mine che erano state fatte prontamente brillare.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp, Telegram e Signal di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp iscriviti al nostro canale oppure aggiungi il numero 071.7922415 alla rubrica ed invia allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cerca il canale @viveresenigallia o clicca su t.me/viveresenigallia. Per Signal clicca qui.




Questo è un articolo pubblicato il 29-11-2023 alle 18:30 sul giornale del 30 novembre 2023 - 3458 letture






qrcode