contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Corinaldo: trattori in piazza e sbandieratori per la Giornata del Ringraziamento di Coldiretti Ancona

1' di lettura
1362

da Coldiretti Ancona


Una sfilata di trattori pronti per essere benedetti e i frutti della terra portato in dono. È il modo con il quale gli agricoltori della Coldiretti partecipano alla Giornata del Ringraziamento, la tradizionale festa che rinnova l’antica tradizione rurale attraverso la quale i contadini rendevano grazie per i frutti raccolti nel corso dell’annata agricola passata e pregavano per quella a venire.

Quest’anno la Federazione provinciale di Ancona ha scelto Corinaldo. Appuntamento, dunque, domenica 3 dicembre alla Chiesa Collegiata San Francesco di Assisi. Trattori e mezzi agricoli partiranno alle 9 dalla sede del Consorzio agrario e sfileranno per le vie cittadine fino a raggiungere la chiesa dove, alle 10, sarà celebrata la messa. Durante l’offertorio i contadini porteranno all’altare in dono ortaggi, pane, vino e frutta, il simbolo del loro lavoro.

Nata nel 1951 per intuizione della Coldiretti, è stata fatta propria nel 1975 dalla CEI che l’ha inserita nel calendario liturgico, la Giornata del Ringraziamento ha origini molto antiche. Novembre è tradizionalmente un mese di transizione. Terminata la vendemmia, la raccolta delle olive ed effettuate le semine invernali, era il periodo in cui cessavano, venivano rinnovati i contratti agrari e ci si preparava ad affrontare l’inverno. Al termine della cerimonia, verso le 11, trattori e mezzi agricoli saranno passati in rassegna e benedetti da don Luigi Imperio, parroco di San Francesco. La mattinata terminerà con lo spettacolo degli sbandieratori del gruppo “Araba Fenice”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2023 alle 09:37 sul giornale del 29 novembre 2023 - 1362 letture






qrcode