contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPORT
comunicato stampa

Calcio a 5: Serie B, Corinaldo cede il passo alla capolista. Una buona prestazione ma i corinaldesi tornano da Spello a mani vuote

2' di lettura
90
da ASD Calcio 5 Corinaldo

«É stata una partita giocata e interpretata perfettamente per 39 minuti», inizia così la riflessione di mister Tommaso Tonelli il giorno dopo la sconfitta per 3-2 (Campolucci su rigore, Bronzini) con la prima della classe Grifoni. Una sconfitta immeritata che va ad aggiungersi al trend negativo delle ultime tre gare (due soli punti conquistati).

«Nel minuto da rivedere (non parlo fisicamente di un minuto continuativo) si riassumono tre, quattro distrazioni o imperfezioni che ci sono costate il risultato, che a mio modo di vedere era raggiungibile nonostante un paio di defezioni. -continua Tonelli- La classifica grida vendetta e non è facile ripresentarsi settimana dopo settimana a recriminare per le stesse situazioni che purtroppo ci costano sempre troppo caro. Sono fiducioso che troveremo la quadratura necessaria, dobbiamo rompere quest'inerzia e trovare un paio di buoni risultati. Serve perseveranza, perché tutta la squadra sa che la strada tracciata è quella giusta. Serve praticità, questo è un gruppo che un po' di esperienza la sta accumulando e deve farla fruttare.

Nonostante sabato prossimo avremo ancora un paio di defezioni (Bacchiocchi ai box e Pianelli squalificato) proveremo a far gioire i tifosi e risalire un po' la classifica come meritiamo.»

«È stata una bella partita, battagliata. Ma ci manca il solito passo per la maturità», l’analisi lucida di Francesco Bruni ex storico capitano dei biancorossi, sempre al seguito della squadra-Guardando la classifica, guardando anche a sabato, non sembravamo di molto inferiori contando che noi, non per cercare l’alibi, avevamo anche diverse defezioni quali Bacchiocchi (infortunato) e Marco Pettinari (rimasto a casa per motivi lavorativi), con questi due cambi di qualità avremmo potuto fare qualcosina di più. Alla fine giochiamo bene, ma non portiamo a casa il risultato quindi a pagare siamo sempre noi, perché gli altri vincono le partite e noi rimaniamo a guardare. È ora che dimostriamo sul campo cosa siamo in grado di fare, come sappiamo giocare.»

Sabato 2 dicembre a Corinaldo alle ore 15:00 arriva l'MSG Rieti.

Serie B campionato nazionale 7ª giornata

Grifoni- Corinaldo 3-2 (pt 1-1)

Grifoni: Federici, Ercolanetti, Giorgetti, Alunni Santoni, Verre, Martelli, Angelucci, Becchetti, Picchietti, Hachimi, Stoppini, Moroncini. All. Picchietti

Corinaldo: Perlini A., Rotatori, Jacchetti Pettinari E., Pianelli, Micci, Campolucci (C), Fattorini, Bronzini, Aloisi, Mancini, Serrani. All. Tonelli

Reti: Campolucci (rigore), Bronzini

Classifica 7°g. Grifoni 18, Audax Senigallia, Etabeta Fano 13, Cus Ancona, Sangiorgio 12, Recanati 11, MSG Rieti 10, Corinaldo 9, Spes, Cus Macerata 7, Gadtch 5, Cerreto d’Esi 3.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2023 alle 12:26 sul giornale del 29 novembre 2023 - 90 letture






qrcode