contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPORT
comunicato stampa

Barbara e il ciclocross: tradizione e spettacolo con il Memorial Americo Severini e il campionato regionale FCI Marche

4' di lettura
120

da Organizzatori


Per la terza volta consecutiva, il Memorial Americo Severini è tornato ad onorare il borgo anconetano di Barbara e lo ha fatto alla grande con la riconferma dell’Adriatico Cross Tour, lo svolgimento del campionato regionale FCI Marche e con la partecipazione di oltre 250 atleti.

La manifestazione, organizzata dall’Asd Energia Barbara, ha posto ancor più in evidenza la tradizione e lo spettacolo del ciclocross nel nome di Americo Severini (soprannominato il “Barbarino”, tre volte campione italiano e con quattro podi ai campionati del mondo tra gli anni cinquanta e sessanta), grazie al percorso funambolico di circa 2,5 chilometri e cucito su misura per una gara di cross (non troppo appesantito dalla pioggia caduta il giorno prima con una leggera spolverata di neve) tra rampe, saliscendi e tratti tecnici tra le stradine del paese noto anche per il Presepe Vivente.

Tra i principali protagonisti di giornata nelle categorie agonistiche Riccardo D'Andrea (Pedale Teate), Riccardo Mazzocchetti (Pedale Teate), Omar Berlini (Polisportiva Fiumicinese Fait Adriatica), Tommaso Rossi (US Forti e Liberi - Zanetti Cicli) e Andrea Ferretti (Velo Club Cattolica) tra i G6 uomini, Melissa Maia Boga (Bicifestival), Sasha Pellegrino (Bicifestival), Leire Storani Ruiz-Navarro (Recanati Bike Team), Vittoria Cardinali (Recanati Bike Team) e Matilde Alesi (Progetto Ciclismo Piceno) tra le G6 donne, Giulio Vitali (Team Cingolani), Lucio Baccini (Alè Cycling Team), Davide Sdruccioli (Team Cingolani), Vittorio Longari (UC Città di Castello) e Stefano Maria Alessiani (Pedale Rossoblu-Picenum) tra gli esordienti uomini secondo anno, Greta Masini (Bicifestival), Beatrice Trabucchi (Alè Cycling Team), Stella Forti (Team Cingolani), Chiara Moriconi (Gruppo Ciclistico Matelica) e Viola Muccioli (Bicifestival) tra le esordienti donne secondo anno, Stefano Cavalli (Alè Cycling Team), Lorenzo Iaconeta (Team Cingolani), Filippo Cingolani (Team Cingolani), Andrea Gabriele Alessiani (Pedale Rossoblu-Picenum) e Giulio Baccini (Alè Cycling Team) tra gli allievi uomini, Elisa Corradetti (Team Di Federico), Jolanda Sambi (Alè Cycling Team) e Agnese Calcabrini (Recanati Bike Team) tra le allieve donne, Michele Campolucci (Team Cingolani), Pietro Tintoni (Team General System), Filippo Modesti (Bici Adventure Team), Giacomo Ghiaroni (Alè Cycling Team) e Alessandro Ingrami (Alè Cycling Team) tra gli juniores uomini, Alice Pascucci (Alè Cycling Team), Nefelly Mangiaterra (Team Cingolani), Claudia Massaccesi (Bici Adventure Team), Giulia Cozzari (Team Cingolani) e Myrto' Mangiaterra (Team Cingolani) tra le open donne, Lorenzo Cionna (Passatempo Cycling Team), Filippo Fiorentini (A Favore del Ciclismo Asd), Alessandro Pellegrini (Velo Racing Palazzago), Michele Carubini (Team Cingolani) e Matteo Valentini (Velo Club Reggio) tra gli open uomini.

Primi posti di categoria tra gli amatori per Mery Guerrini (Team Co.Bo Pavoni) tra le donne master, Michele Ballarini (Valle del Conca) tra gli élite sport, Samuele Agostinelli (Passatempo Cycling Team) tra i master 1, Pier Filippo Bertuzzo (Asd Bibione Cycling Team) tra i master 2, Lucio Griccini (Abitacolo Sport Club) tra i master 3, Alessandro Diletti (Team Cingolani) tra i master 4, Paolo Pavoni (Team Co.Bo Pavoni) tra i master 5, Paolo Sorichetti (Passatempo Cycling Team) tra i master 6, Carlo Tudico (Pro Life Racing Team) tra i master 7 e Franco Di Vita (Team Harebike) tra i master 8.

Soddisfazione alle stelle per l’esito positivo della manifestazione da parte degli organizzatori locali capitanati da Franco Saturni e Giorgio Boria, in collaborazione con il Gruppo Sportivo Pianello per l'allestimento del percorso, in presenza del sindaco di Barbara Riccardo Pasqualini, del vice sindaco Massimo Chiù, unitamente a quella di Lino Secchi (presidente del comitato regionale FCI Marche), Massimo Romanelli (vice presidente vicario FCI Marche), Marco Marinuk (vice presidente FCI Marche), Stefano Vitellozzi (tecnico regionale FCI Marche) e Federico Bastianelli (presidente del comitato provinciale FCI Ancona) che hanno fatto vestire le maglie di campione regionale sia agli agonisti che agli amatori.

Classifiche complete sul portale ENDU a questo link https://www.endu.net/it/events/memorial-americo-severini/

I CAMPIONI REGIONALI CICLOCROSS FCI MARCHE 2023-2024

Esordienti uomini secondo anno: Giulio Vitali (Team Cingolani)

Esordienti donne secondo anno: Stella Forti (Team Cingolani)

Allievi uomini primo anno: Filippo Cingolani (Team Cingolani)

Allievi uomini secondo anno: Lorenzo Iaconeta (Team Cingolani)

Allieve donne: Elisa Corradetti (Team Di Federico)

Juniores uomini: Michele Campolucci (Team Cingolani)

Juniores donne: Alice Pascucci (Alè Cycling Team)

Under 23: Nefelly Mangiaterra (Team Cingolani)

Elite: Lorenzo Cionna (Passatempo Cycling Team)

Master donna: Mery Guerrini (Team CO.Bo Pavoni)

Elite Sport: Ludovico Basso (Abitacolo Sport Club)

Master 1: Samuele Agostinelli (Passatempo Cycling Team)

Master 2: Claudio Moronci (Team Cingolani)

Master 3: Lucio Griccini (Abitacolo Sport Club)

Master 4: Alessandro Diletti (Team Cingolani)

Master 5: Paolo Pavoni (Team Co.Bo. Pavoni)

Master 6: Paolo Sorichetti (Passatempo Cycling Team)

Master 7: Alessio Olivi (Team Cingolani)

Master 8: Adamo Re (Bike Racing Team)





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2023 alle 09:28 sul giornale del 29 novembre 2023 - 120 letture






qrcode