contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Una serata unica all’Auditorium San Rocco in ricordo di Camillo Nardini

2' di lettura
596
da Sena Nova

Il palcoscenico dell'Auditorium San Rocco ha vibrato di emozioni venerdì 24 novembre, quando la rassegna "In Scena senza Scena", curata da Mauro Pierfederici e Alessio Messersì, ha offerto un omaggio speciale al Professor Camillo Nardini, un'icona della cultura a Senigallia recentemente scomparsa.

L'evento straordinario, che ha visto la presenza sul palco dei maestri Mauro Pierfederici e Giacomo Sebastianelli, è stato un toccante tributo a una figura tanto amata. La serata è stata pervasa dalla lettura appassionata di "Memorie di Adriano" di Marguerite Yourcenar, nella riduzione realizzata 12 anni fa dallo stesso Camillo Nardini per Mauro Pierfederici e Giacomo Sebastianelli. Un viaggio affascinante attraverso le profondità dell'antica Roma, narrato dagli occhi saggi e illuminati di Adriano, imperatore che, giunto alla fine dei suoi giorni, rievoca episodi salienti della sua vita, con amori e rimpianti. Giacomo Sebastianelli ha arricchito l'atmosfera con le sue straordinarie composizioni musicali, donando un tocco magico a ogni momento dell'evento. La combinazione di lettura e musica ha creato un'esperienza coinvolgente e toccante, un modo unico di onorare la memoria del Professore Nardini.

L'ingresso gratuito, reso possibile grazie alla collaborazione attiva del Comune di Senigallia, delle Associazioni Sena Nova e Bellanca, del Centro Cooperativo Mazziniano e di Teatro Time, ha permesso a un vasto pubblico di partecipare a questo omaggio artistico. La presenza e l'apprezzamento del pubblico hanno reso la serata ancora più significativa, confermando che l'arte può essere un veicolo potente per celebrare la vita di chi ci ha lasciato. Desideriamo esprimere un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno preso parte a questo evento straordinario. La partecipazione calorosa e l'entusiasmo del pubblico sono stati testimonianza del legame speciale che la comunità di Senigallia ha con la cultura e con la memoria di persone straordinarie come il Professor Camillo Nardini.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2023 alle 21:18 sul giornale del 28 novembre 2023 - 596 letture






qrcode