contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

I ragazzi della 5B del Liceo Scientifico Medi, nato Liceo Perticari, si ritrovano a 50 anni dalla maturità

2' di lettura
1538

da Organizzatori


Era il 1973.  Era stato l’anno della maturità scientifica sbagliata da parte del Ministero, orali a metà luglio, commissione esterna e la 5 B del Liceo Scientifico Perticari, poi diventato Medi, tra le prime del suo corso una innovazione per le scuole di Senigallia, inizio di una storia, affrontava   il passaggio obbligato verso altre scelte, verso la vita adulta.

Una classe unita che si è ritrovata tante volte perché c’erano buoni rapporti di socializzazione, legami che non si sono mai spezzati anche se non ci si frequenta , per anni e rimangono fili che uniscono per la vita. Il caso ha formato la 1 B ma è stato il tempo dei cinque anni trascorsi in tre scuole , dalla sede della Provincia , a Palazzo Gherardi , alla prima sede del Medi, gli anni formidabili dell’adolescenza che li hanno uniti in una esperienza unica che è crescere. Così è stato per tutti , pronti a rivedersi, a rallegrarsi e a trascorrere alcune ore insieme per scoprire chi sono diventati con serenità, nonostante i tempi e le vicissitudini e il ricordo di chi non era presente .

Non è stata la prima volta che si ritrovavano, ma questa volta tutto aveva un sapore speciale , emozionati perché festeggiare tutti insieme mezzo secolo dalla Maturità è qualcosa di eccezionale. Proprio una bella sensazione e non hanno trattenuto l’entusiasmo i ragazzi della sezione B del Liceo Scientifico , nati come Liceo Perticari ma diplomatasi al Medi e insieme ai Professori Alfredo Bendia , Giuseppina Grossi e Don Umberto hanno ricordato episodi divertenti mai dimenticati, aneddoti, momenti di scherzo e allegria ed emozioni conservate nel cuore.

"Eravamo in 33 in prima liceo, la maggior parte di Senigallia , ma anche di Corinaldo , di paesi limitrofi , la maggioranza ragazzi e alcune ragazze che iniziavano un percorso scientifico , quasi un eccezione rispetto alle scelte umanistiche . E’ stata una grande emozione “hanno dichiarato tutti insieme . Hanno festeggiato Costantini Sandro , Balducci Gabriele , Bicchi Francesco , Buoninsegni Anselmo , Casagrande Sergio , Cocco Massimo , Conti Stefania , Giovannelli Giuseppe , Latini Luigi, Morganti Mauro , Novelli Maria Cristina , Pasquini Maria Cristina , Petrini Giancarlo , Petrolati Marco , Pettinari Aldo , Pettinelli Paolo , Pisacane Francesco , Principi Fulvia , Rinaldi Roberto e Sabattini Alessandra .



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2023 alle 10:06 sul giornale del 28 novembre 2023 - 1538 letture






qrcode