contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Misa-Nevola, i comitati e le associazioni hanno incontrato il Vice Commissario per l'alluvione 2022: "Confronto positivo"

2' di lettura
264

da Organizzatori


Il giorno 20 settembre 2023 si è tenuto un incontro, presso la Regione Marche, tra l’Assessore all’Ambiente di Senigallia Elena Campagnolo, l’ing. Massimo Gennaro e il T.d.P. Giorgio Sartini componenti della Segreteria Tecnica di Contratto di Fiume Misa Nevola e le associazioni e i comitati di Senigallia con il Vice Commissario, l’ingegnere Stefano Babini, delegato per l’emergenza legata agli eventi alluvionali che hanno colpito le Marche il 15 settembre 2022.

L’incontro è stato richiesto dai Comitati e dalle Associazioni per trattare i seguenti temi inerenti alla situazione del post alluvione nel bacino del Misa-Nevola:

  1. Riapertura del Contratto di Fiume;
  2. La situazione della foce del Misa, ripristino delle funzionalità pregresse, ipotesi di intervento sulla banchina di levante, sfioratore e scolmatore;
  3. La vasca di espansione di Brugnetto, in costruzione. Proposte di modifiche per evitare che possa produrre, come avvenuto nell'alluvione del 2022, danni a cose e persone;
  4. Valutazione in essere dei lavori di somma urgenza, rifacimento e consolidamento degli argini, escavo del fiume, taglio vegetazionale;
  5. Situazione di Borgo Molino dove la realizzazione della complanare e della terza corsia dell'A14 non ha mantenuto l'invarianza idraulica condannando la popolazione a subire ben due alluvioni;
  6. Situazione dei ponti cittadini vecchi e nuovi da rifare e da modificare
  7. L'esigenza fondamentale della manutenzione del fiume, dalla sorgente alla foce della manutenzione ordinaria: taglio vegetazionale, controllo e consolidamento degli argini, asportazione di alberi e ramaglie, escavo dell’ultimo tratto dal ponte Portone fino alla foce. A tal proposito è stato presentato il progetto di “Guardiania Operativa Misa e Nevola” trasmesso all’Assessore Regionale all’Ambiente Stefano Aguzzi.

L'incontro si è svolto in un clima di confronto ed interesse reciproco dove il vice commissario, ing. Stefano Babini, ha apprezzato le idee e le informazioni apprese nell'occasione e ha anche assicurato di interessarsi delle diverse problematiche da affrontare e condividere con i suoi collaboratori interessati nei lavori sul fiume.

Altresì ha assicurato di prenderne direttamente visione in loco a breve.

Da parte dei comitati e associazioni presenti si è valutato positivamente l'incontro che può aprire a modalità e progetti appropriati per mettere in sicurezza il fiume Misa-Nevola rispondendo così alle grandi preoccupazioni della popolazione interessata.

Coordinamento degli Alluvionati 2014 - 2022
Comitato a difesa del territorio Area agricola di compensazione idraulica località Brugnetto
Comitato alluvionati Marazzana
Cittadini di Borgo Molino Alluvione 15-16 settembre 2022
Comitato Regionale COORDINIAMOCI
A. P. S. NOVUM
O. F. S. Senigallia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2023 alle 16:04 sul giornale del 29 settembre 2023 - 264 letture






qrcode