contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPORT
comunicato stampa

Calcio: big match per la Vigor contro il Chiet. Pesaresi, “Loro una corazzata, noi consapevoli di poter provare a vincere”

1' di lettura
222

da Fc Vigor Senigallia
www.fcvigorsenigallia.it


Il primo big match della stagione è dietro l’angolo. La Vigor Senigallia muove verso l’Abruzzo, ospite dell’ambizioso Chieti. Appuntamento previsto alle ore 15, allo stadio Angelini.

E’ la quarta giornata del girone di andata, si affrontano due delle quattro formazioni in vetta alla classifica, a quota 7 punti (le altre sono Samb e Campobasso, in attesa dell’esito del ricorso presentato dal Fossombrone).

Capitan Pesaresi, decisivo domenica scorsa, torna sul match del Bianchelli: “Il successo contro il Matese è arrivato grazie a una grandissima prova di tuti. Meritavamo di chiudere la gara in anticipo, purtroppo non ci siamo riusciti ma l’importante era vincere. Lo abbiamo fatto”. E ancora: “Dove possiamo arrivare? Non lo so, non ci poniamo limiti. Pensiamo di partita in partita, come abbiamo sempre fatto. Di certo, la società ha formato una grande rosa con l’obiettivo di provare a fare qualcosa di importante”. Testa al big match: “Sarà una gara difficilissima con il Chieti. Loro sono una vera e propria corazzata, diranno la loro sicuramente in questo campionato. Noi però andremo là consapevoli della nostra forza, proveremo a portare a casa la vittoria”.

I biglietti sono acquistabili in tutte le rivendite Ciaotickets d’Italia. Il costo del tagliando in CURVA OSPITI è pari a 8€ + 1€ di prevendita (prezzo ridotto Under 16, Over 70, Donne e disabilità inferiore al 100% pari a 4€ + 1€ di prevendita). Il club abruzzese sottolinea che la vendita sarà consentita esclusivamente online entro le 19,30 di sabato 30 settembre. Si precisa che il giorno della partita non sarà possibile acquistare i biglietti al botteghino dello stadio.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2023 alle 17:15 sul giornale del 29 settembre 2023 - 222 letture






qrcode