contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >
pubbliredazionale

Rallentare la miopia? Oggi è possibile utilizzando lenti oftalmiche o lenti a contatto specifiche.

2' di lettura
446

da Ottica Casagrande Lorella
www.otticacasagrandelorella.it


La miopia è un vizio refrattivo che si verifica quando l’occhio cresce troppo velocemente e diventa troppo lungo. Questo fa sì che i raggi di luce si focalizzino davanti alla retina invece che su di essa. Il soggetto miope vede nitidamente gli oggetti vicini mentre quelli lontani appaiono sfocati.

Le attuali abitudini visive caratterizzate da un notevole aumento del tempo trascorso in attività da vicino, soprattutto su pc, tablet e cellulari stanno aumentando notevolmente lo sviluppo della miopia in bambini e ragazzi.

Secondo l’International Myopia Institute, nel 2020 la miopia ha interessato il 30% della popolazione, e si stima che nel 2050 questo numero possa crescere, fino a colpire il 50% delle persone, di cui una percentuale del 10% potrebbe sviluppare una miopia grave.

Sapevi che esistono delle lenti per occhiali e lenti a contatto che rallentano la miopia?

Una nuova tipologia di lenti oftalmiche, chiamate MiyoSmart, con tecnologia D.I.M.S (Defocus Incorporated Multiple Segments) si sta dimostrando molto efficace nel rallentare la progressione miopica nei bambini.

Queste lenti presentano una zona ottica centrale per la correzione della miopia, circondata da segmenti di defocus multipli (con un potere maggiore), che si estendono fino alla media periferia della lente. Nella lente sono presenti tre zone nelle quali si trova il potere per la visione a distanza: la zona ottica centrale, gli spazi tra i segmenti di defocus e la parte periferica. Questo meccanismo consente una visione chiara e contemporaneamente un defocus miopico, controllando la progressione della miopia attraverso il meccanismo omeostatico chiamato emmetropizzazione, per cui il bulbo oculare si adatta e si modella per ricevere le immagini a fuoco come per la visione normale.

Gli studi clinici hanno dimostrato che la tecnologia Miyosmart ha rallentato la progressione della miopia in media del 59%. Inoltre è emerso che i bambini che utilizzano questo tipo di lente hanno avuto il 60% in meno di allungamento del bulbo oculare rispetto a quelli che indossano lenti monofocali normali per la miopia.

Se utilizzi le lenti a contatto devi sapere che esistono anche lenti a contatto per il controllo della progressione miopica: le lenti MiSight di Coopervision e le Lenti Tyro di Safilens

Le prime, presentano due zone di trattamento che creano un defocus miopico davanti alla retina, invece che dietro e due zone di correzione che correggono la miopia in tutte le direzioni di sguardo contribuendo così al rallentamento della progressione miopica

Le seconde, utilizzano la tirosina, un aminoacido che aiuta il benessere fisiologico dell’occhio e il suo sviluppo.

Per conoscere in dettaglio il funzionamento di queste lenti vieni a trovarci in negozio, in via Mastai 28 a Senigallia




Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 27-09-2023 alle 00:01 sul giornale del 28 settembre 2023 - 446 letture






logoEV