contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
articolo

Un parcheggio multipiano al posto dello IAT: la Giunta firma la delibera

1' di lettura
7134

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it


L’amministrazione Olivetti ha deciso di realizzare un parcheggio multipiano nella area antistante i giardini Morandi, attualmente occupata da un parcheggio pubblico a raso e dal vecchio palazzetto del turismo che il Comune acquisterà dalla Regione Marche.

L’intervento è previsto nella variazione di bilancio, martedì sera approvata dalla Giunta dì Senigallia, che il 28 luglio sarà sottoposta all’esame del Consiglio Comunale.
Con questa scelta, l’Amministrazione Olivetti si prefigge di sistemare definitivamente quell’area che da decenni è rimasta abbandonata a se’ stessa ed al degrado, e nel contempo, di trovare una soluzione all’annoso problema della sosta delle autovetture che affligge il centro città ed il lungomare.

La realizzazione della nuova opera permetterà anche di risolvere la carenza di parcheggi delle tante strutture ricettive che insistono nella zona nonché dei residenti e dei pendolari.
Consentirà inoltre di decongestionare il traffico nel centro cittadino e recuperare alla pedonalizzazione altri spazi, come ad esempio piazza Simoncelli, senza rendere inaccessibili le attività economiche del centro.

La Giunta Olivetti, sin da subito, ha avuto in mente questa soluzione, perseguita anche attraverso la richiesta ed il conseguente ottenimento dei fondi PINQUA del PNNR (avanzata poco dopo il suo insediamento), finalizzati alla creazione di un nuovo sottopasso ciclopedonale pedonale tra i giardini Morandi e i giardini della Rocca, nonche' alla pedonalizzazione del lungomare Marconi. Con la realizzazione di queste opere Senigallia diventerà più bella e più accessibile.






Questo è un articolo pubblicato il 19-07-2023 alle 00:22 sul giornale del 20 luglio 2023 - 7134 letture






qrcode