contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CULTURA
comunicato stampa

I Laboratori della Fondazione Rosellini su Carlo Jacono

3' di lettura
124

da Organizzatori


Alzi la mano chi non ha mai tenuto un fumetto o un romanzo aperto sotto ad un libro di scuola, per far finta di essere uno studente diligente mentre in realtà seguiva i suoi eroi in avventure appassionanti… nessuno vero? Ottimo, perché - con questa iniziativa che vi proponiamo - vi portiamo sulla soglia della Fondazione Rosellini per la Letteratura Popolare, luogo di avvincenti esperienze dove i testi scolastici non trovano posto!

Sembra impossibile detto così, ma se pensiamo alla natura di questa collezione, tutto diventa più chiaro: nelle sale della biblioteca della Fondazione Rosellini si trovano più di 60.000 volumi di tutti i generi e spesso in più edizioni, per apprezzare le diverse scelte di traduzione (nel caso di libri stranieri) e di stampa: giallo, fantascienza, fantasy, horror, avventura, rosa… ma anche fumetti e centinaia e centinaia di illustrazioni originali che, negli anni, hanno permesso di arricchire le copertine e, in generale, le produzioni dell’editoria italiana del XX secolo.

Fra i tanti artisti rappresentati spicca Carlo Jacono, storico illustratore milanese che, negli anni, ha dato colore ad alcune fra le più importanti collane italiane, da «Il giallo Mondadori» ad «Urania» e «Segretissimo». A questo proposito, nel corso dell'estate 2023, la Fondazione collaborerà con il Comune di Senigallia e con il Direttore Artistico del Festival estivo “Ventimilarighesottoimari in giallo” (21-25 agosto), per arricchire il programma dell'evento con l’organizzazione di una Mostra alla Galleria Expo-Ex, nell'ambito della quale verranno esposte scansioni a scala 1:1 di n. 36 tavole originali di Carlo Jacono e di n. 4 dipinti a olio realizzati nella parte finale della sua attività di artista.

In particolare, sul Giallo Mondadori verranno condotti da artisti qualificati, nei giorni 12, 19 e 26 giugno (a luglio e agosto verranno proposte altre date), alcuni laboratori di pittura ad acquerello cui potranno partecipare piccoli ed adulti. Di che si tratta? Dopo una presentazione dell'artista, ragazzi e genitori osserveranno da vicino le illustrazioni realizzate da Jacono esposte presso la Fondazione Rosellini e realizzeranno una copertina a lui ispirata utilizzando la tecnica dell'acquerello; insomma un laboratorio artistico che strizza l'occhio alla narrativa moderna.

I laboratori, di iniziativa privata e patrocinati dalla Fondazione Rosellini, durano due ore, dalle 17:00 alle 19:00, inclusa la visita della Fondazione; i conduttori dei Laboratori sono due artisti molto conosciuti in città: Massimo Nesti e Cristina Verdelli già collaboratori della Fondazione. Nesti è direttore e responsabile del Laboratorio Artistico NV art a Senigallia, dove propone, insieme a Cristina Verdelli, corsi sul disegno, sulle tecniche pittoriche, sull’illustrazione, sul fumetto, sul disegno d’animazione e sull’approfondimento della storia dell’arte. Alla conclusione dei laboratori è prevista la visita guidata della Fondazione Rosellini.


La prenotazione ai Laboratori avverrà unicamente sulla piattaforma di prenotazione Sharryland, all’indirizzo: https://www.sharry.land/it/esperienze/l-uomo-del-cerchio dove sarà possibile prenotarsi e fare richieste su misura; il numero massimo di iscritti per ogni laboratorio sarà di 10 persone. Per altre info contattare l’organizzazione al 328 39 68 698.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2023 alle 09:39 sul giornale del 07 giugno 2023 - 124 letture






qrcode