x

Tennistavolo, il Centro Olimpico riparte dalla finale nazionale

1' di lettura Senigallia 22/04/2023 - Fra pandemia e alluvione, il Centro Olimpico riparte oggi con la finale nazionale di tennis Tavolo, del mondo del lavoro.

L'impianto di Senigallia progettato è costruito per il ping-pong, attrae gare, e allenamenti dal resto dell’ Italia e dall'estero soprattutto nel periodo estivo. La manifestazione in corso è guidata dal giudice arbitro internazionale Cuatto Gian Beppe piemontese anch’esso giocatore. Dice Franco Sasso uno storico promotore della manifestazione giunta alla sua ventottesima edizione: “Veniamo a Senigallia, perché ci sentiamo a casa, è bello ritrovarsi qui tra amici ogni anno. Con molto piacere ho Incontrato Sabrina Moretti questa volta come presidente e con affetto il maestro Enzo Pettinelli, direttore di questa eccellente struttura invidiata in tutta Italia".

Il comune da poco ha migliorato l'illuminazione con lampade a led. Sistemato il marciapiede circostante all'impianto rendendo tutto più accogliente per gli atleti. Presente come tutti gl’anni il pluridecorato Fabrizio Bertolotto di Torino e Crispino Mattioli da Montefiascone (Viterbo) campione della scorsa edizione. In campo femminile si sottolinea la sempre gradita presenza della bravissima Laura di Torino, che ha sempre dominato la categoria femminile e che ora si cimenta con successo anche nel campo maschile. Dal Lazio al Piemonte dalla Lombardia al Veneto arrivano numerosi con la voglia di giocare e di visitare la città e la spiaggia, in una giornata di sole e di mezza estate. Così riparte il turismo sportivo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2023 alle 15:56 sul giornale del 24 aprile 2023 - 200 letture

In questo articolo si parla di tennistavolo, sport, senigallia, tennistavolo senigallia, ping-pong, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d5gk





logoEV
logoEV
qrcode