contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Alluvione: aperta la piattaforma per la liquidazione dei contributi fino a 5 mila euro

2' di lettura
6058

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it


Da lunedì mattina è attiva la piattaforma per richiedere la liquidazione dell’acconto sulle spese sostenute a seguito dell’evento alluvionale del 15/16 settembre scorso. Potranno inserire la richiesta, per l’anticipo massimo di euro 5.000,00, tutti i cittadini che nell’ottobre scorso hanno compilato il modello B1. La piattaforma sarà attiva fino al 31 luglio 2023

Si potrà accedere direttamente alla piattaforma dal link: https://comunedisenigallia.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=SCHEDA_B1 oppure tramite il sito web istituzionale www.comune.senigallia.an.it – sezione SERVIZI ONLINE area “Emergenza Alluvione” dove sono riportate tutte le info, mail di contatto, telefono e link per avviare il modulo online della richiesta di liquidazione.

All’interno della pagina “Emergenza Alluvione” è presente una sezione “Domande Frequenti” in cui vengono forniti chiarimenti ed è pubblicato il Manuale Operativo quale supporto per compilare l’istanza online.

L’accesso al portale potrà essere effettuato solo tramite SPID oppure tramite Carta di Identità Elettronica.

Coloro che non sono dotati di questi strumenti o non riuscissero a seguire la procedura informatica, potranno avvalersi di un delegato, seguendo le indicazioni della piattaforma e compilando la specifica delega che si trova sempre all’interno dell’area “Emergenza Alluvione”.

Si ricorda che la liquidazione dell’acconto del contributo, secondo quanto stabilito dal decreto del Commissario Straordinario, potrà essere concesso:

-nel caso in cui i lavori o gli acquisti fino ad € 5.000,00 fossero stati già effettuati. Sarà sufficiente allegare i documenti di spesa regolarmente quietanzati;

-nel caso in cui i lavori o gli acquisti non fossero stati fatti, ma si è prossimi a farli. Sarà necessario produrre un preventivo di spesa e sottoscrivere l’impegno a depositare sulla piattaforma entro 45 giorni dall’erogazione dell’acconto, i documenti di spesa regolarmente quietanzati;

-nel caso in cui i lavori o gli acquisti non siano di prossima realizzazione, il richiedente potrà avanzare la richiesta successivamente (fino al 31 luglio 2023), quando cioè sarà in condizione di essere prossimo al loro inizio. Da quel momento verrà erogata la somma richiesta ed avrà 45 giorni per produrre i documenti di spesa regolarmente quietanzati.

In caso di problemi o richieste di chiarimenti i cittadini potranno:

-per problematiche tecniche/informatiche, dalla piattaforma cliccare “HAI BISOGNO DI AIUTO;

-per richieste di chiarimenti inviare una mail al seguente indirizzo di posta elettronica: contributo.alluvione@comune.senigallia.an.it oppure telefonare allo 0716629491 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00. Nel pomeriggio di martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00.

Si ribadisce infine che l’importo dell’acconto che potrà essere anticipato per i privati sarà pari ad un massimo di euro 5.000,00 per ogni richiedente.

Per chi invece avesse richiesto sul B1 una somma inferiore ad euro 5.000,00 verrà, dopo l’esito positivo dei controlli, liquidata come massimo, la somma indicata nel modello B1 già presentato.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp, Telegram e Signal di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp iscriviti al nostro canale oppure aggiungi il numero 071.7922415 alla rubrica ed invia allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cerca il canale @viveresenigallia o clicca su t.me/viveresenigallia. Per Signal clicca qui.


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2023 alle 14:36 sul giornale del 04 aprile 2023 - 6058 letture






qrcode