x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
pubbliredazionale

Al via "E-qube", challenge per startup in ambito Digital&Energy

2' di lettura
102

Da Estra


Estra S.p.A. in collaborazione con Nana Bianca e StartupItalia, lancia oggi la IV edizione di “E-qube Startup&idea Challenge”.

L'iniziativa nasce con lo scopo di individuare e lanciare sul mercato i migliori progetti in ambito Digital&Energy, fornendo risorse e consulenza attraverso un programma di formazione, accelerazione e valorizzazione.

Quest’anno verrà lanciata una Ongoing Call a cui iscriversi per raccogliere le candidature, come per le edizioni precedenti, ma questa volta le startup verranno selezionate in base ad un’azione di scouting e accelerazione continua, che porterà all’Identificazione quadrimestrale delle priorità commerciali di Estra e ad una selezione di 2-3 startup target per la specifica priorità individuata, all’interno di un’unica call annuale.

Selezione - La Long list da cui selezionare i progetti sarà meno estesa (20 progetti) rispetto agli anni precedenti, ma maggiormente focalizzata. Il supporto economico a beneficio dei progetti selezionati, sarà pari a €10.000 ciascuno, per un massimo di tre startup, se comunque meritevoli.

Formazione - Ogni startup avrà a disposizione un certo numero di lezioni one to one su tematiche rispondenti ai bisogni specifici di progetto, da parte dei professionisti del network di Nana Bianca e le stesse opportunità formative potranno essere estese anche all’Innovation Team/Mentor di Estra Spa.

Investimento nel capitale - Per il nuovo programma si prevede anche la possibilità, da parte di Estra Spa e di Nana Bianca, di entrare nel capitale delle startup selezionate, favorendo così la spinta ad un incremento di valore delle startup stesse.

Advisory & Mentoring - Ogni startup team sarà seguito da Mentor di ESTRA e dal team di Nana Bianca attraverso la partecipazione a workshop e sessioni mensili di business review.

Comunicazione e Networking – Ci sarà inoltre un potenziamento dell’attività di comunicazione per aumentare la riconoscibilità di E-qube nel panorama nazionale dell’innovazione. Non solo: in ottica di contaminazione e confronto con le altre startup ed Investors che orbitano nell’ecosistema, ogni team selezionato avrà accesso al network e al portfolio di Nana Bianca e StartupItalia.

E-qube è un’idea vincente che conferma la forte attenzione del nostro Gruppo nei confronti dei valori dell’innovazione e dello sviluppo imprenditoriale, attraverso la selezione di start-up e di idee capaci di contribuire allo sviluppo sociale ed economico. La sfida “e-qube” nasce con la volontà di trovare e supportare proposte che abbiano forza, prospettive e grande consistenza in settori ad alto potenziale di sviluppo e che abbiano una forte connessione con le priorità commerciali di Estra. Questo progetto rappresenta al contempo un’opportunità per la nostra società, per incontrare suggestioni e strategie nuove, necessarie per essere competitivi, dando alle start up il supporto di una realtà strutturata come quella di Estra.” Ha dichiarato Alessandro Piazzi, Amm.re Delegato di Estra.





Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 15-03-2023 alle 15:35 sul giornale del 16 marzo 2023 - 102 letture






qrcode