x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
comunicato stampa

Alluvione: riconosciuti danni alle imprese agricole, segnalazioni per oltre 20 milioni di euro

1' di lettura
314

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it


E' stata firmata giovedì 9 marzo la declaratoria del carattere di eccezionalità degli eventi atmosferici, che si sono abbattuti sulle Marche il 15 settembre scorso.

Il ministro Francesco Lollobrigida ha accolto la richiesta del Presidente Francesco Acquaroli, che, attraverso un atto della Giunta Regionale, ha inoltrato al Ministero dell'Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste la richiesta della "dichiarazione dell'esistenza del carattere di eccezionalità della calamità naturale per le piogge alluvionali, in considerazione dei danni provocati alle produzioni agricole, alle strutture aziendali e alle infrastrutture connesse all'attività agricola nel territorio regionale".

Questa dichiarazione rappresenta il presupposto per attingere al Fondo di Solidarietà Nazionale e attivare interventi compensativi, da destinare ai ristori per le attività agricole, danneggiate dall'alluvione. I comuni interessati dal provvedimento sono 46, distribuiti in tre province. Tra questi è presente anche il comune di Senigallia. Sono 461 le segnalazioni pervenute in Regione dalle imprese agricole per l'alluvione del 15-16 settembre, il danno alle strutture ammonta a circa 20.650.000 euro, mentre alle produzioni agricole, sia vegetali che zootecniche, è di oltre 1.800.000 euro.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2023 alle 10:16 sul giornale del 11 marzo 2023 - 314 letture






qrcode