statistiche accessi

x

Omicidio di Roncitelli: confermata in Appello la condanna a 22 anni per Loris Pasquini che uccise il figlio con un colpo di pistola

loris pasquini 1' di lettura Senigallia 27/01/2023 - La Corte d'Assise di Appello ha confermato la condanna a 22 anni di reclusione per Loris Pasquini, il 74enne di Roncitelli che ha ucciso con un colpo di pistola il figlio Alfredo, 26 anni, al culmine di una lite nella loro abitazione.

I giudici hanno confermato la sentenza di primo grado quando Pasquini fu condannato a 21 anni di carcere per omicidio volontario aggravato dal vincolo di parentelac con l'aggiunta di un anno per porto abusivo d'armi, in riferimento alla Beretta detenuta illegalmente con la quale sparò il corpo che ferì mortalmente alla gola il figlio il 29 marzo del 2021. La mamma di Alfredo, ed ex moglie di Pasquini, si è costituita parte civile nel processo. I legali di Loris, attualmente agli arresti domiciliari, hanno annunciato il ricordo in Cassazione.






Questo è un articolo pubblicato il 27-01-2023 alle 11:45 sul giornale del 28 gennaio 2023 - 3194 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo, loris pasquini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dPrv





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode