x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ECONOMIA
articolo

Ultimi giorni di corsa alla shopping natalizio: le associazioni di categoria, "Senigallia ha rialzato la testa"

2' di lettura
1484

di Giulia Mancinelli
senigallia@vivere.it


Ultimi giorni per la corsa allo shopping di Natale. Il tempo è agli sgoccioli per acquistare il regalo dell'ultimo minuto da mettere sotto l'albero.

La spiaggia di velluto sembra aver rialzato la testa, dopo l'alluvione del settembre scorso che si aggiunge alla già difficile congiunzione economica legata al caro bollette. Nell'ultimo fine settimana in particolare, dove anche le condizioni meteo sono state clementi, lo shopping in centro ha fatto registrare un incremento per la gioia degli esercenti.

“Il dato generale è che i consumi sono in sofferenza ma non in modo significativo e comunque siamo ben al di sopra delle drammatiche previsioni di qualche mese fa. Questo vale un po' per tutte le città compresa Senigallia -afferma il Presidente di Confcommercio Marche Centrali Giacomo Bramucci- dobbiamo ricordiamoci che alle spalle abbiamo un quadro economico generale veramente complicato tra caro bollette, inflazione e, per Senigallia anche i tragici giorni dell’alluvione. Va detto che la città è riuscita a reagire, rispondendo con dignità e coraggio a queste sfide, vestendosi a festa, grazie alle iniziative promosse dall’Amministrazione Comunale e alle vetrine delle attività che non hanno ceduto alla tentazione di rassegnarsi ad un Natale sottotono”. Anche per le associazioni di categoria le allerte meteo, seppure importanti per la prevenzione, dovrebbero essere riviste. “Certamente i continui richiami al pericolo dell'alluvione non fanno bene al commercio, ma devono essere da monito a cercare soluzioni eccezionali e definitive per la messa in sicurezza della nostra valle e della nostra città -conclude Bramucci- Ora concentriamoci su questa ultima settimana prenatalizia, rinnovando l’appello ad un acquisto nelle attività della città, dove si può trovare quell’insostituibile calore e professionalità tipici delle attività delle nostri centri”.

Anche da Confartigianato arriva un appello ad acquistare nei negozi della città sostenendo così il commercio locale. “Lo shopping natalizio sta cominciando ad andare bene. La scorsa settimana è stato sottotono causa il maltempo, ma lo scorso fine settimana è andato piuttosto bene -commenta il segretario di Confartigianato Giacomo Cicconi Massi- Molta gente ha affollato il centro ed i negozi. Alle allerte purtroppo ci dovremmo abituare. I livelli per cui le stesse vengono attivate sono stati dimezzati e questo di fatto renderà i prossimi mesi piuttosto complicati. Auspichiamo e consigliamo acquisti nei negozi della città piuttosto che altrove, affinché le nostre attività possano beneficiare di questo periodo economicamente importante”.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp, Telegram, Signal, Viber e Messenger di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp iscriviti al nostro canale è anche possibile aggiungere il numero 071.7922415 alla rubrica ed invia allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cerca il canale @viveresenigallia o clicca su t.me/viveresenigallia. Per Signal clicca qui. Per Viber clicca qui. Per Messenger clicca qui.


Questo è un articolo pubblicato il 21-12-2022 alle 10:54 sul giornale del 22 dicembre 2022 - 1484 letture






qrcode