contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPETTACOLI
comunicato stampa

A Senigallia l'orienteerign arriva con una caccia al tesoro natalizia e tanti premi

2' di lettura
508

dal Comune di Senigallia
www.comune.senigallia.an.it


Avete mai desiderato di essere un elfo e aiutare Babbo Natale nei suoi preparativi? A Senigallia puoi farlo da solo od in compagnia!

Prima edizione del format 30 CAMINI-SFIDA DI ORIENTEERING DI NATALE per scoprire attraverso una caccia al tesoro sportiva le bellezze di Senigallia.

L’evento patrocinato dal Comune di Senigallia si svolgerà il 30 dicembre alle ore 15:00 con ritrovo presso il Foro Annonario, dove saranno aperte le iscrizioni gratuite per partecipare a questa attività ludico-motoria. Al termine verranno premiati i vincitori con coupon offerti da attività della città.

Si tratta di un’iniziativa promozionale per l’evento internazionale “MOOD (MARCHE ORIENTEERING OUTDOOR DAYS) 2023” che si svolgerà ad Aprile 2023.
L’orienteering, disciplina sportiva nata in Norvegia verso la fine dell’Ottocento, sempre più diffusa in Italia e nelle Marche, prevede la ricerca di punti di controllo, “lanterne”, che sono riportate in una mappa dettagliata. Le mappe possono essere di città, di parco (come in questo caso) o bosco.

Per l’occasione è stata realizzata una mappa federale del centro storico di Senigallia e zona Parco della Pace che sarà l’impianto sportivo su cui si svolgerà la sfida, la peculiarità è che l’attività è aperta a tutti adulti, ragazzi e bambini, può essere svolta in gruppi di amici, colleghi e familiari.

L'iniziativa è organizzata dall’Associazione sportiva Picchio verde asd (FISO-Federazione Italiana Sport Orientamento delegazione Marche), una realtà ormai consolidata sul panorama nazionale orientistico, con una moltitudine di eventi organizzati promozionali, regionali, culturali e nazionali, e che opera in un contesto di diffusione dello sport orienteering a più livelli nella Regione Marche e nel Centro Italia, con progetti già attivati con altri Enti e Amministrazioni.

L’importanza di avere a disposizione la mappa federale di Orienteering, è quella di poter far avvicinare sempre più persone a questa disciplina sportiva e fornire un valore aggiunto all’offerta turistica di un territorio, senza limiti di orario, stagioni o età, in tutta sicurezza alla ricerca delle lanterne nascoste e alla scoperta del territorio. Per questo l’orienteering è una disciplina riconosciuta dal CONI e collegata ad attività ed eventi turistici e culturali, così apprezzata a livello paesaggistico che il Consiglio regionale Marche lo ha inserito sul Piano di sviluppo del sistema turistico.

Info: MATTEO 3298357366 - MAX 3478607585 – JACOPO 3336739767
FB: Picchioverde asd - IG: picchio_verdeasd – www.picchioverdeasd.com





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-12-2022 alle 09:14 sul giornale del 22 dicembre 2022 - 508 letture






qrcode