x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Il focarone per la venuta della Madonna di Loreto

1' di lettura
612
da Aviatori senigalliesi

Anche quest'anno il gruppo “Aviatori senigalliesi” ha celebrato la Madonna di Loreto, protettrice della gente dell'aria, con la storica tradizione del “focarone”, a ricordare i fuochi accesi dai contadini per indicare agli angeli il percorso della Vergine verso la casa di Loreto.

Storia e leggenda si intrecciano e si amalgamano e sono state in grado produrre una forza capace di unire uomini e donne di tutto il mondo che vedono nella Madonna di Loreto colei che li protegge nella loro attività di volo e anche in qualità di semplici passeggeri. E, come sempre, il focarone è stato acceso nel prato retrostante la chiesa del Ciarnin che, unica in Italia come certificato dell'ordinariato militare, ospita nel suo campanile le “Campane degli Aviatori” ... e mentre il fuoco prendeva sempre più vigore, i presenti hanno intonato il canto “Madonna nera”.

Un breve incontro conviviale per lo scambio degli auguri si è tenuto alla fine della cerimonia presso l’oratorio, grazie alla disponibilità del parroco don Paolo Gasperini che ha concesso l’uso dei locali parrocchiali.

Chi fosse interessato ad avere informazioni relative alla traslazione della Santa Casa e a conoscere le tradizioni aeronautiche locali, può accedere al link https://aviatorisenigalliesi.it/2020-2/ Sabato 10 dicembre alle ore 18, presso la chiesa dell'Immacolata che accoglie la Cappella degli Aviatori, sarà celebrata la messa in onore della Madonna di Loreto e in suffragio di quanti sono volati altissimi nell’infinito e, <tendendo la mano, hanno sicuramente toccato il volto di Dio>.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2022 alle 09:44 sul giornale del 12 dicembre 2022 - 612 letture






qrcode