x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Allerta meteo e ordinanza di sospensione degli eventi, ma non per tutti: è polemica

1' di lettura
7740

da Associazione di Storia Contemporanea
Senigallia


In seguito all’allerta meteo arancione emessa dalla Protezione civile regionale, il sindaco di Senigallia ha emesso una ordinanza di chiusura, valida per la giornata di sabato 10 dicembre 2022, di tutte le scuole di ogni ordine e grado del comune, degli impianti sportivi comunali e privati, nonché dei centri culturali.

Conseguentemente ogni manifestazione pubblica è stata annullata e rinviata a giorni migliori, chiedendo alla comunità di limitare gli spostamenti. Così ha fatto la nostra Associazione che, per la prima volta nel territorio cittadino, aveva organizzato un incontro per ricostruire il valore storico della Dichiarazione universale dei diritti umani, emanata il 10 dicembre 1948, Dichiarazione menzionata proprio ieri dallo stesso Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Non proprio, ci sentiamo di dire, un evento banale.

Eppure, sabato sera, alla Chiesa del Portone si è regolarmente svolto il concerto pre-natalizio programmato e ampiamente promozionato sui media: un evento organizzato – si legge in una nota stampa – “in collaborazione con il Comune di Senigallia, l’Assessorato alla Cultura”. A dire la verità, non c’era un gran pubblico, però ci chiediamo per quale ragione – e non si tratta della prima volta nella storia cittadina – tale ordinanza debba valere per molti, ma non per tutti. Tra l’altro, non stiamo parlando di una parte del territorio comunale “sicuro”, ma da uno ampiamente sconvolto dalle alluvioni del 2014 e da quella del settembre scorso. Le foto della suddetta Chiesa circondata dall’acqua, nelle due diverse occasioni, sono diventate patrimonio iconografico collettivo.

Speriamo che qualcuno ci risponda. Oggi splende il sole, ma qualche ombra rimane.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2022 alle 17:14 sul giornale del 12 dicembre 2022 - 7740 letture






qrcode