x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPORT
comunicato stampa

Calcio a 5. Corinaldo, Serie B: a Fano una vittoria mai in discussione

2' di lettura
192
da ASD Calcio 5 Corinaldo

Torna a vincere il Corinaldo. A Fano con l’Etabeta termina 6-2 in favore dei corinaldesi, con Bronzini (tripletta), Rotatori (doppietta) e Pianelli a decidere la gara.

Un primo tempo testa a testa, con il Corinaldo a mettere per primo il muso avanti con Rotatori. I padroni di casa riacciuffano subito il risultato per poi subire nuovamente il ritorno corinaldese a firma Bronzini. Sull’1-2 termina il primo tempo. Al rientro sono ancora Rotatori e Bronzini a riallungare per il momentaneo 1-4. L’Etabeta prova a rimettersi in carreggiata segnando il 2-4, ma è la giornata del Corinaldo che con Bronzini (tripletta finale per lui) e Pianelli chiude l’incontro.

Classifica 10°g. Russi 21, Recanati 20, Futsal Ancona 17, Dozzese, Grifoni 15, Lucrezia, Potenza Picena, Ternana 14, Cus Ancona 11, Cerreto d’Esi, Corinaldo 10, Etabeta 4, Cus Macerata 2.

Filippo Bronzini: «La gara di sabato è stata giocata da una squadra matura, organizzata- il post partita del decisivo Bronzini- Il risultato è figlio di tante occasioni create e di una buona difesa».

Diego Rotatori: «Vittoria molto importante sia a livello di classifica, perché era uno scontro diretto e siamo riusciti a non farci raggiungere, ma soprattutto a livello morale perché venivano da due sconfitte, l’ultima in particolare, in casa con il Futsal Ancona, perché, a parte il risultato, l’atteggiamento della squadra non era stato il massimo. Invece sabato a Fano si è visto che volevamo rifarci, così è stato! Siamo stati una squadra dall’inizio alla fine, e questa è la base da tenere in ogni singola gara, senza guardare troppo a chi abbiamo davanti, ma concentrarci su noi stessi. Sabato si gioca in casa, e dobbiamo dimostrare ai nostri tifosi che non siamo quelli della volta scorsa.»

Sabato 10 dicembre a Corinaldo alle ore 15:00 arriva il Potenza Picena per l’ultima gara casalinga prima della sosta natalizia.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2022 alle 17:30 sul giornale del 07 dicembre 2022 - 192 letture






qrcode