x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >
pubbliredazionale

Le lenti progressive non sono tutte uguali! Scopri le nuove Hoya id Myself, la migliore soluzione per il tuo comfort visivo

5' di lettura
534

Le lenti progressive sono state un importante cambiamento nel settore ottico e hanno segnato un grande passo avanti nella tecnologia delle lenti da vista e nel benessere visivo delle persone, ma nonostante la tecnologia evoluta, esistono ancora molti falsi miti su quanto sia difficile adattarsi a queste lenti.

In verità le lenti progressive che utilizzano le tecnologie più avanzate permettono di personalizzare il design delle lenti sul tuo stile di vita e sulle tue caratteristiche visive, permettendo di apprezzare da subito tutte le comodità e il comfort visivo che solo un’ottima lente progressiva personalizzata può dare e facilitando la fase di adattamento.

Le lenti progressive sono di fatto la soluzione più utilizzata per chi ha difetti visivi a distanze diverse. Nella maggior parte dei casi quindi rappresentano la scelta preferita dalle persone, poiché garantiscono grande flessibilità d’uso e permettono di vedere bene da vicino, da lontano e alle distanze intermedie.

Esistono però varie tipologie di lenti progressive, che utilizzano diverse tecnologie ottiche, partendo dalle geometrie standard fino ad arrivare alle soluzioni tecnologicamente più avanzate e personalizzate con massima precisione sulle caratteristiche di ogni persona.

Ognuno di noi è unico nella personalità, nel lavoro e nello stile di vita e ha quindi esigenze visive uniche; per questo scegliere lenti progressive personalizzate e affidarsi ad un centro ottico optometrico qualificato significa soddisfarle al meglio, elevando il comfort visivo in tutte le attività quotidiane, dal lavoro al tempo libero.

Una lente multifocale di qualità deve avere un ottimo campo visivo per la visione da lontano e un ampio canale intermedio, che porti la progressione del potere alla zona per vicino nel modo più “dolce” possibile. Questo aspetto è fondamentale, in quanto chi sceglie di adottare la lente progressiva ha la necessità di avere un unico occhiale, che possa soddisfare le proprie esigenze a tutte le distanze di utilizzo.

Capiamo quindi che scegliendo una lente progressiva di qualità, con parametri personalizzati, nella quale per esempio può essere variata la lunghezza del canale intermedio in base alle esigenze di utilizzo, oppure può essere scelta la posizione dell’inset per la visione da vicino, a seconda di come i nostri occhi convergono quando guardiamo a distanza ravvicinata, tenendo conto delle caratteristiche visive, della calzata dell’occhiale sul proprio viso e della postura assunta abitualmente, si riesce a garantire un elevato confort visivo, che non è raggiungibile con una lente standard. Tutti questi parametri infatti sono strettamente individuali e in una lente progressiva standard non possono essere modificati.

Per riassumere, con le lenti progressive personalizzate di ultima generazione si è raggiunto l’obbiettivo di costruzione di una lente che possa dare una visione performante e confortevole a tutte le distanze di utilizzo, riducendo al minimo le distorsioni ottiche che si creano nelle zone più esterne e periferiche delle lenti progressive, in particolare nelle aree periferiche adiacenti a quelle deputate alla visione dell’intermedio e del vicino.

MULTIFOCALI

Un esempio di tecnologia altamente innovativa nel segmento delle lenti progressive è la nuova lente Hoyalux iD MySelf prodotta da HOYA, storica corporation Giapponese da sempre all’avanguardia nelle innovazioni in campo ottico.

Queste lenti consentono di avere una visione nitida e confortevole a tutte le distanze di utilizzo garantendo dei campi visivi ampi e con distorsioni periferiche ridotte al minimo, permettono inoltre di risolvere le problematiche dovute a prescrizioni sfero-cilindriche elevate, ad astigmatismi e a parametri fuori standard, soprattutto nei casi di addizioni elevate e nelle persone con differenza di prescrizione tra i due occhi.

Le lenti personalizzate vengono realizzate in base alla specifica problematica visiva da risolvere e allostile di vita del soggetto, venendo in seguito ottimizzate per le attività che risultano più importanti e frequenti.

Nello specifico, ad esempio, le lenti progressive Hoyalux iD MySelf di Hoya, che rappresentano il massimo livello di personalizzazione nella vasta gamma di lenti progressive, sono create su misura, valutano le esigenze specifiche di ciascun soggetto, in modo da garantire una visione nitida e confortevole a tutte le distanze. Grazie alla tecnologia di armonizzazione binoculare e alla 3D binocular vision di HOYA, le lenti Hoyalux iD MySelf migliorano le prestazioni binoculari, gestiscono l’effetto prismatico sulla periferia della lente, riducendo significativamente la distorsione e l'effetto onda e fornendo correzioni visive più accurate e alle quale risulta facile adattarsi.