x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPORT
comunicato stampa

Calcio: il Montecchio vince 2 a 0 a Marzocca

2' di lettura
316
da Olimpia Marzocca

L’Olimpia Marzocca cede in casa contro la capolista KSport Montecchio per 0 a 2. Una sconfitta da cui i biancoazzurri escono con molte note positive. A partire dalla buona prestazione corale della squadra con in campo cinque under titolari, contro una compagine ospite costruita con giocatori per il salto di categoria.

Il primo tempo si chiude sullo 0 a 0 con alcune azioni decisamente pericolose da parte dell’Olimpia, mentre Giovagnoli non viene mai impensierito dagli ospiti. Al 16’ una staffilata di Canulli viene deviata fuori a fil di palo da un difensore. Dopo pochi minuti al 20’ è invece Paolini con un bello stacco di testa su cross di Felicissimo a sfiorare la traversa. Nel secondo tempo la capolista imprime il suo gioco, fatto di possesso palla e passaggi geometrici.

Al 24’st Paoli porta in vantaggio il Montecchio con un bel tiro al volo da fuori aerea ed al 30’st è Dominici a trovare il raddoppio di testa da un cross laterale. Quindi è Giovagnoli a mettersi in mostra, limitando ulteriori reti ospiti, con belle parate in tuffo. L’incontro ha visto rispettare un minuto di silenzio in ricordo delle vittime nella tragedia di Ischia.

TABELLINO

OLIMPIA MARZOCCA 0
vs
KSPORT MONTECCHIO 2

Reti: 24’st Paoli, 30’st Dominici.

FORMAZIONI
OLIMPIA MARZOCCA:
Giovagnoli, Breccia, Pigini, Arsendi, Montanari, Rossi, Abbruciati (37’st Rossetti), Tonucci, Canulli, Paolini, Felicissimo (21’st Campomaggi).
A disposizione: Tranquilli, Fabini, Pompili, Pierucci, Bonvini, Clementi.
Allenatore: Giuliani.

KSPORT MONTECCHIO:
Celato, Pizzagalli, Baruffi, Paoli (44’st Tatò), Fontana (37’st Bellucci), Passeri, Bastianoni (37’st Ferrini), Dominici, Vegliò, Paluso, Pierini.
A disposizione: Garoffalo, Ferri, Baldelli, Grilli, Rossi, Mazzari.
Allenatore: Lilli.

Arbitro: Sarnari di Macerata
Assistenti: Giacomucci di Pesaro, Longarini di Macerata.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2022 alle 17:22 sul giornale del 05 dicembre 2022 - 316 letture






qrcode