statistiche accessi

Sviluppo motorio e tecnico nei giovani: il Senigallia Calcio lancia due progetti all'avanguardia

1' di lettura Senigallia 22/11/2022 - Nuovi progetti per migliorare le abilità motorie e tecniche dei bambini e dei ragazzi che frequentano la scuola calcio. Sono le nuove iniziative messe in campo del settore giovanile del Senigallia Calcio in sinergia con altre discipline sportive.

Il primo progetto è nato dalla collaborazione tra la Scuola Calcio ASD Senigallia Calcio e l'associazione APD di Ginnastica Artistica della Cesanella e vede coinvolti i bambini dell'attività di base. In palestra i bambini giocano e si divertono ed intanto sviluppano le abilità motorie e coordinative che ne aiutano la crescita. Il progetto prevede un lavoro in palestra volto al raggiungimento di uno sviluppo motorio che porti ragazzi alla scoperta di gesti motori nuovi, che un tempo erano presenti nel gioco di strada, ma che oggi si stanno perdendo a causa dei cambiamenti nello stile di vita. Ovviamente tutta l'attività viene eseguita in sicurezza grazie alle predisposizioni di cui sono dotate le palestre.

Da un'altra nuova collaborazione tra la Scuola Calcio ASD Senigallia Calcio e la King Sport, è nato il secondo progetto rivolto ai bambini dell'attività di base. Infatti grazie alla disponibilità della palestra realizzata in Via Nicola Abbagnano, i bambini, guidati dai maestri della tecnica, giocano e si divertono prendendo confidenza con il pallone e sviluppano l'insieme dei movimenti che vengono attuati durante una partita, dove il primo obiettivo è il possesso della palla, il secondo la difesa e la riconquista del pallone.

Due progetti che intersecando lo sviluppo delle capacità motorie e tecniche puntano a migliorare sempre di più le abilità dei giovani calciatori che si approcciano al calcio in maniera sempre più giocosa.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2022 alle 12:27 sul giornale del 23 novembre 2022 - 758 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, giulia mancinelli, sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dEds