x

Tragedia a Filetto: non sopporta i lamenti della moglie affetta da Alzheimer e la soffoca, arrestato un 79enne

1' di lettura Senigallia 21/10/2022 - Tragedia alle prime ore di venerdì mattina in una villetta nella frazione di Filetto dove una anziana di 77 anni è stata trovata morta per soffocamento in casa. Con lei c'era il marito di 80 anni, al momento in stato di arresto, e il figlio di 50 anni.

I soccorsi sono stati chiesti proprio dai familiari della donna, Valeria Baldini, intorno alle 8. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che hanno trovato la donna già senza vita. Immediatamente sono arrivati anche i Carabinieri della Compagnia di Senigallia che hanno avviato le indagini. Non convinceva gli inquirenti il primo racconto fornito dal marito Marino Giuliani, secondo il quale la donna si sarebbe soffocata mentre faceva colazione. Il marito è stato accompagnato in Caserma, a Senigallia, dove è stato interrogato dal pm Andrea Laurino.

Durante il confronto con il magistrato l'uomo avrebbe ammesso di aver chiuso la bocca della moglie con la mano per non sentire i lamenti della donna, purtroppo affetta da Alzheimer. Un gesto che nella realtà dei fatti è stato molto più grave dal momento che la donna è morta per soffocamento, non riuscendo più a respirare per vari minuti. Al termine dell'interrgatorio Giuliani è stato arrestato con l'accusa di omicidio preterintenzionale ed è stato posto agli arresti domiciliari presso alcuni familiari fino alla convalida dell'arresto. Il corpo di Valeria è stato invece trasferito all'obitorio dell'ospedale di Torrette per essere sottoposto ad autopsia.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319242 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viveresenigallia o cliccare su t.me/viveresenigallia.





Questo è un articolo pubblicato il 21-10-2022 alle 15:18 sul giornale del 22 ottobre 2022 - 38950 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, carabinieri, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dxr8





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode