statistiche accessi

Il Vescovo Manenti e il dolore dei Dalmati per la tragedia dell'alluvione

1' di lettura Senigallia 01/10/2022 - Mons. Francesco Manenti "Franco" è intervenuto sabato mattina all'apertura del 68° Raduno dei Dalmati nel mondo in corso di svolgimento alla Chiesa dei Cancelli a Senigallia.

Ad accoglierlo il Presidente dei Dalmati Toni Concina con l'applauso delle centinaia di persone presenti e Adriana Ivanov, relatrice del 27° "Incontro con la Cultura Dalmata". Il dolore della tragedia della recente alluvione è stato affettuosamente condiviso con un gesto di raccoglimento da parte di tutti i Dalmati. Al Vescovo è stato donato un libro, consegnato da Giorgio Varisco con Franco Luxardo e Toni Concina, realizzato dalla Scuola Dalmata di Venezia e che gode del riconoscimento dell'Accademia della Crusca.

All'evento c'è anche la mascotte Girolamo, dolce cagnolino con il foulard dei Dalmati (vedi in foto allegata). Tutta la cittadinanza e gli operatori media sono invitati a partecipare all'evento "Recital Adriatico" in programma sabato sera ore 21:00 alla Chiesa dei Cancelli di Senigallia. Concerto di Toni Concina al pianoforte, le più belle canzoni di ieri e di oggi. Ingresso libero con offerta a favore del Madrinato Dalmatico per la conservazione delle tombe italiane nel cimitero di Zara.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2022 alle 14:53 sul giornale del 03 ottobre 2022 - 478 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dtad





logoEV
logoEV
logoEV